VUOI AUMENTARE LA TUA CONOSCENZA E CREATIVITÀ NELL’ARTE PIÙ DOLCE, MA NON VUOI FARNE UN LAVORO?

Benvenuto al Corso di Pasticceria!

Una formula operativa VINCENTE: solo dati essenziali senza tempo aggiunto!
La versione “Solo Moduli Accademici” del corso di Pasticceria dell’Accademia Italiana Chef ti darà una formazione qualificata e un bagaglio di conoscenze tecniche avanzate per le tue creazioni.
Se stavi cercando il corso professionale: CLICCA QUI.

I PLUS DEL CORSO DI PASTICCERIA

icon_star    icon_star    icon_star    icon_star    icon_star

icon_starUN FORMAT AMPIAMENTE TESTATO 

Oltre 400 allievi ogni anno.

icon_starUNA FORMAZIONE AVANZATA 

Farai gli stessi moduli accademici dedicati ai professionisti.

icon_starPROGETTATO CON LE PASTICCERIE

Moduli e dati tecnici provenienti dai professionisti. 

icon_starSOLO DOCENTI D’ECCELLENZA 

Premiati con almeno una Stella della Ristorazione.

icon_starUN NUOVO LIVELLO DI CREATIVITÀ

Non un corso di ricette ma una formazione reale.

SCHEDA TECNICA CORSO DI PASTICCERIA

■ TITOLI E CERTIFICATI

icon_star Attestato di frequenza Corso di Pasticceria Accademia Italiana Chef.

■ LA CERTEZZA DI UNA FORMAZIONE QUALIFICATA

L’Accademia Italiana Chef, oltre alla Certificazione di Qualità ISO 9001:2008, grazie al suo speciale Fast Format, è la prima agenzia formativa in Italia ad aver ricevuto la specifica CERTIFICAZIONE EUROPEA ISO 29990:2011 per la “Progettazione ed erogazione di corsi di formazione in ambito culinario“.
→ Clicca per visualizzare il certificato.

■ DESTINATARI

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono dare nuova linfa alla propria passione per la pasticceria. Il percorso è aperto anche a tutti gli autodidatti che non hanno mai ricevuto una formazione culinaria. Il corso di pasticceria porterà gli allievi, passo dopo passo, ad apprendere le basi ed i segreti professionali dell’arte. 

■ OBIETTIVI DEL CORSO
In Accademia l’allievo scoprirà che il punto di vista professionale è molto diverso da quello dell’amatore casalingo. Avrà modo di familiarizzare con strumenti, ingredienti, preparazioni e nuovi punti di vista ed al termine del percorso l’allievo avrà acquisito una ben precisa predisposizione creativa su soggetti fondamentali come la Lievitazione, la Panificazione, e molteplici varietà di preparati dolciari.

■ NUMERO DI PARTECIPANTI

Max 20 per ogni sessione del corso.

■ DURATA

Le lezioni accademiche durano in media 1 mese e mezzo.

■ TIROCINIO/STAGE

Il corso non prevede tirocini o stage. 

ORARI DELLE DOCENZE ACCADEMICHE

EMPOLI Versione infrasettimanale
Le lezioni accademiche si svolgono nei giorni di Martedì e Giovedì dalle 15:00 alle 19:00 per un totale di 11 incontri (l’orario può essere superiore in alcune lezioni, a causa di alcuni tipi di preparazioni che necessitano un maggiore tempo). 

■ Puoi fare questo corso anche nelle sedi di: >> Milano | >> Roma | >> Bologna

I PLUS DELL’ACCADEMIA

Agenzia di Formazione Professionale Accreditata alla Regione

UKAS 9001 bianco

Agenzia Certificata con Sistema di Qualità
UNI-ISO 9001:2008

UKAS 29990 bianco

Agenzia Certificata con Sistema di Qualità
UNI-ISO 29990:2011

fip

Scuola Riconosciuta
dalla Federazione Italiana Pasticceri e Gelatieri

icon_star UN VALORE RICONOSCIUTO

Formare professionisti e valorizzarne il talento sono gli scopi dell’Accademia Italiana Chef […]
La Nazione, 23 Agosto

Accademia Italiana Chef, dove nascono i Master Chef di doman[…]”
La Repubblica, 28 Maggio

Non si insegnano ricette ma le basi per creare infinite ricette[…]”
Roma Lavoro, 28 Febbraio

icon_star ACCOMODATION

Già attualmente gli allievi provengono da tutte le parti d’Italia, isole comprese, e dall’estero. Per chi ha necessità di trovare un alloggio l’Accademia ha organizzato alcune convenzioni con strutture ricettive, di vari livelli, che possono essere un punto di appoggio per il periodo delle lezioni accademiche in una delle 4 sedi in Italia. Normalmente il periodo interessato non supera il mese e mezzo.

IL CORSO DI PASTICCERIA IN DETTAGLIO

UNA FORMAZIONE GRATIFICANTE

A) CONOSCENZA
La versione solo “Moduli Accademici” è un estratto del percorso professionale e contiene molti dati avanzati. Lo studente dovrà studiare il manuale di formazione didattica esclusivo dell’Accademia. Lo studio può essere fatto liberamente a casa (Lo Chef Patissier è sempre a disposizione per chiarimenti e domande).

B) COMPETENZA
Lo studente deve partecipare con successo ai 11 moduli di formazione teorica ma soprattutto pratica all’interno dell’aula accademica. Sussiste l’obbligo di frequenza dell’80% delle lezioni. Le lezioni eventualmente perse si possono recuperare previa richiesta e disponibilità delle singole sedi.

C)  ATTESTATO DI FREQUENZA
Al termine delle lezioni accademiche lo studente riceverà un Attestato di Frequenza al corso di Pasticceria dell’Accademia Italiana Chef. 

N.B. Se lo studente lo desidera potrà continuare il suo percorso traformandolo in “Professionale”. In questo caso dovrà affrontare gli altri elementi formativi previsti dal percorso.

UN PERCORSO FORMATIVO DI FORTE IMPATTO
I moduli formativi accademici sono la prima fase del corso da professionsta e hanno lo scopo di affrontare e mettere in pratica tutte gli argomenti e le tematiche dettate in sede di progetto dalle associazioni di categoria e dai titolari di pasticceria. Obiettivo primario dare all’allievo un punto di vista professionale e costruire una base idonea ad affrontare il tirocinio curriculare con competenza. ANCHE NEL PERCORSO NON PROFESSIONALE l’allievo sarà stimolato ad apprendere che in una pasticceria, oltre all’aspetto organolettico, esistono molteplici altri elementi da prendere in considerazione che variano di conseguenza la scelta degli ingredienti, gli strumenti da utilizzare, l’organizzazione, le metodologie di preparazione, i tempi, le dinamiche di lavoro in team. Un percorso affascinante e ricco di miglioramenti personali che comincia con la Conoscenza ed un nuovo punto di vista. 

LE TEMATICHE AFFRONTATE NEI MODULI ACCADEMICI 

Modulo 1 – La panificazione, il pane e i suoi derivati.
Alcuni degli argomenti trattati
: la Schiacciata Fiorentina, i Panini al Latte, Panini da Colazioni, i Messicani. Le farine e lieviti da usare. I tipi di impasto e le tempistiche di lievitazione necessarie. Modalità e tempi di lavorazione e cottura per ottenere prodotti croccanti o soffici, in base alle esigenze.

Modulo 2 – La pasta sfoglia ed il suo utilizzo nella pasticceria.
Alcuni degli argomenti trattati:
 Millefoglie, Sfogliatine, Polacche, Biscotti Fiorentini, Stelle, Coni. Nei buffet: Pizzette, Vol au vent, Apetizer.

Modulo 3 –  La pasta frolla ed il suo utilizzo nella pasticceria.
Alcuni degli argomenti trattati:
 monoporzioni di Budini, Crostatine alla Marmellata, Crostatina alla Ricotta, Crostatina alla Frutta. Torte: Crostata alla Marmellata, Torta della Nonna, Torta al Semolino.

Modulo 4 –  La pasta frolla e la pasticceria secca.
Alcuni degli argomenti trattati:
 la Frolla da Sacco a Poche. Torta Crema Catalana, Crostata alla Frutta, Torta Nutella, Torta Crema&Cioccolato, Torta alla Crema.

Modulo 5 –  La pasta di zucchero per il cake design.
Alcuni degli argomenti trattati:
 : lavorazione della pasta di zucchero e l’utilizzo nella copertura delle torte, come rifinire l’opera.

Modulo 6 –  Le creme e la loro applicazione.
Alcuni degli argomenti trattati:
crema Pasticcera a Caldo e Chantilly, Crema a Freddo. Le Mousse e le torte gelato.

Modulo 7 – Prodotti da Buffet.
Alcuni degli argomenti trattati
: come allestire un buffet, mono porzioni di sfoglia e Torte salate. Le Crèpes e le Crespelle.

Modulo 8 – Le classiche da colazione italiana – 1.
Alcuni degli argomenti trattati: i Croissant, Paste da colazione, le Treccine.

Modulo 9 – Le classiche da colazione italiana – 2.
Alcuni degli argomenti trattati: i Krafen, i Bomboloni alla Crema e le Ciambelle.

Modulo 10 – La Pasticceria di base e la Pasticceria fine.
Alcuni degli argomenti trattati: la Pasta Choux e i Bignè, Pasta Biscuit. Utilizzo degli strumenti della pasticceria. Studio della Terminologia e l’utilizzo dei macchinari da pasticceria.

Modulo 11 – Il cioccolato.
Alcuni degli argomenti trattati: storia del cioccolato, il temperaggio, la lavorazione, scrivere col cioccolato, cioccolatini, copertura. Glassa al cioccolato. Ganasce al cioccolato.

Vi presentiamo una selezione dei nostri allievi intenti al lavoro durante le lezioni del Corso di Pasticcere Professionista. La qualità delle nozioni e l’abbondanza di pratica è quello che fa la differenza del format Accademia Italiana Chef. La soddisfazione degli allievi nell’apprendere e nel creare istantaneamente è fondamentale.

Vi presentiamo  una galleria di alcune delle estetiche delizie presentate in sede di esame per il Diploma di Pasticcere Professionista. Per vedere tutti gli esami e i diplomati potete seguire la sezione EVENTI

Una “piccola” selezione dei Testimonials dei nostri Diplomati. Potete trovarne altri sull’apposita sezione.

“Mi sono resa conto di aver imparato tantissimo e parlando con allievi di altre Scuole di Pasticceria ho scoperto di aver scelto la migliore Accademia. Grazie ancora di tutto!!!!
DANIELA ROSSI, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione perché è sempre stata la mia passione. Amo lavorare con i dolci, creare e sperimentare. All’interno dell’Accademia ho vissuto una bellissima esperienza, ma non solo. Ho potuto trasformare in realtà quello che prima era solo un sogno. Il tirocinio mi ha aiutata ad imparare questa professione tramite la pratica e le tante ore in laboratorio. Inoltre ho avuto la fortuna di lavorare con un bravissimo pasticciere.
BARBARA PENONI, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho deciso di intraprendere la professione di pasticciera per seguire la passione per i dolci, fino ad ora limitata dalla cucina di casa. Questo corso mi ha aperto un mondo. Ho imparato tantissimo durante le lezioni in Accademia e durante il tirocinio: lavoro decisamente duro e faticoso, che richiede una buona dose di passione e pazienza, ma che si svolto con dedizione da molta molta soddisfazione.
STEFANIA PUCCINELLI, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho scoperto questa professione e me ne sono innamorata. E’ come se si fosse dilatato un universo di fronte a me, capire, conoscere e fare esperienza, tutto misurato ad ottenere una perfezione, semplicemente mescolando pochi ingredienti. Ma quanta fatica e quanto lavoro per ottenere il meglio. Il dolce per me diventa come la tela per un pittore, e’ creare il gusto per stupire l’altro. Grazie.
NOTARISTEFANO ANNA , PASTICCERA PROFESSIONISTA

La pasticceria è da sempre una mia grande passione. Uscita dall’istituto professionale alberghiero ho voluto approfondire le mie conoscenze. La pasticceria dove ho fatto lo stage è stata ottima, di alto livello e ho imparato tantissimo. Sia l’esperienza del corso, sia quella del tirocinio mi hanno arricchito, grazie a tutti coloro che mi hanno aiutato in questa esperienza.
LUCREZIA NUTINI , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione perché da sempre avevo la passione per la pasticceria. L’esperienza in accademia e il tirocinio mi hanno insegnato a non pormi limiti, a sperimentare, giocare con sapori e colori, a impiegare materie prime sempre fresche, semplici, ma che possono rendere un prodotto unico.
ELEONORA GRAZIANI, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questo percorso in Accademia per passione. Persone altamente professionali mi hanno dato un prezioso contributo a livello tecnico, umano, con umiltà e passione.
HAIDER KHAN, PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione perché ero incuriosita dalla pasticceria e anche per imparare a fare i dolci in maniera professionale. L’esperienza all’interno dell’Accademia è stata molto bella e istruttiva. Il tirocinio è stato difficile, ma mi ha permesso di imparare molto per capire meglio la professione di questi cieli. Il successo, ho avuto un riscontro positivo da parte del titolare della pasticceria presso cui ho fatto il tirocinio.
MARIA TERESA MINUTO, PASTICCERA PROFESSIONISTA

L’esperienza e il tirocinio, compreso il successo raggiunto mi hanno aiutato molto. Grazie.
DINO DANIELE SADOVIO, PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione di pasticceria per passione e per mettermi in gioco. La scuola è stata molto utile. Anche il tirocinio mi e’ servito moltissimo perchè mi ha insegnato tante altre cose nuove nel mondo della ristorazione. E’ stata una scelta che rifarei 1000 volte perché mi ha regalato molte soddisfazioni.
LORENZO PELUCCHINI, PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione per passione e per il  lavoro. E’ stata un’esperienza formativa positiva, la consiglio a tutti! Il tirocinio è stato ottimo, ho imparato tanto ed  ho avuto un ottimo rapporto con tutti  i colleghi. Grazie.
GIOVANNI LA TERRA BELLINA, PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ho deciso di frequentare l’Accademia Italiana Chef perché adoro dipingere, disegnare, creare, mettere tanta fantasia in tutto quello che faccio. Sperimentare, mangiare, cucinare bene… E il lavoro di pasticcere mi consente di coniugare tutti questi aspetti.
TATIANA RIMOLDI , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione perché ho la passione della pasticceria fin da quando ero bambina. Mi sono trovata molto bene all’interno dell’Accademia, ho trovato una buona organizzazione, tanta disponibilità e molta professionalità. Poi mi ha aiutata a concretizzare tutto quello che ho imparato, grazie al personale disponibile e qualificato. Sono molto soddisfatta del mio percorso verso la realizzazione del mio sogno.
ELENA MOZZI , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho scelto di fare questa scelta perché è un mestiere che mi piace tantissimo. L’esperienza in accademia è stata molto bella e grazie a questo percorso ho trovato una pasticceria che mi ha molto apprezzata ed è rimasta molto contenta. Grazie alle nozioni acquisite sia dal tirocinio e sia dall’Accademia sono pronta ad affrontare un percorso lavorativo.
MARTINA LANZA , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione perchè mi piacerebbe diventare un bravo pasticcere. La mia esperienza all’interno dell’Accademia è stata molto gratificante. Il tirocinio mi ha aiutata a migliorare le mie capacità e mi ha fatto capire cosa vuol dire lavorare in una pasticceria. Spero di trovare al più presto lavoro, e in un futuro aprire una mia attività.
SARA SABETTA , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Diventare pasticcera dopo aver fatto tutt’altro a 38 anni per passione e amore. Un amore che sta sempre più crescendo ed espandendosi anche verso il gluten free un dolce per tutti ma non di tutti!!!
DAFNE ROTA , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Una passione innata stando accanto alle nonne, una passione che ho voluto che diventasse la mia professione. Con tanti esperimenti a casa, ma soprattutto grazie al periodo di tirocinio ho potuto apprendere o meglio scoprire il mondo della pasticceria. Poter creare a partire dagli ingredienti più umili, come uova acqua e farina, qualcosa di speciale per gli altri, a partire da una pasta per iniziare la giornata fino al dessert per concluderla al meglio. Mi rende ogni giorno più orgogliosa soddisfatta del percorso di vita che ho deciso di intraprendere!
ELISA NANNUCCI , PASTICCERA PROFESSIONISTA

La pasticceria è da sempre una mia grande passione e per questo motivo dopo esser venuta a conoscenza di questo corso ho deciso di buttarmi. Il corso è stato molto utile e tirocinio direi fondamentale. La pasticceria che mi ha accolto durante il tirocinio direi che mi ha insegnato molto e il periodo trascorso con loro mi ha arricchito molto soprattutto dal punto di vista tecnico. Sono fiera di me del mio risultato ottenuto e spero che d’ora in poi la mia carriera nel mondo della pasticceria possa decollare.
MARZIA CUBITO , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questo percorso per inseguire una passione nata in breve tempo, dopo essermi diplomata in lingue ho deciso di provare a perfezionare quella che per me era solo una passione cercando di trasformarla in un buon lavoro. L’esperienza all’interno dell’Accademia è stata molto bella e utile e mi ha permesso di approfondire le mie conoscenze. Il tirocinio è stato costruttivo e mi ha permesso di capire meglio questa professione. Sono felice di aver scelto questo percorso e lo consiglio a chiunque.
GIULIA BRAMBILLASCA, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione in quanto è la mia passione. L’esperienza in accademia è stata positiva e formativa soprattutto nella parte del tirocinio. Fare i dolci e quello che amo più fare.
FRANCESCA NIGRO , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho deciso di iscrivermi all’Accademia, seguendo il corso di pasticceria professionale perché ho la passione per i dolci fin da quando ero piccola. L’esperienza è stata molto bella a livello formativo e molto intensa a livello personale. Ho potuto capire cosa significa lavorare come pasticcere attraverso il tirocinio. E mi sono resa conto della fatica, dell’impegno ma soprattutto della soddisfazione che ricevi creando qualcosa dal nulla con le tue mani. Delle soddisfazioni che ti da sapere che qualcosa fatto da te viene apprezzato da così tante persone. Attraverso la pasticceria sono sempre riuscita a trasmettere una parte del mio amore in modo diverso rispetto al solito perché se preparo un dolce, lo faccio per persone a cui voglio bene e mentre lo realizzo penso a loro.
GIULIA CHIAVACCI , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione perché è da quando avevo 14 anni, mi e’ stata nata la passione e la voglia di imparare questo mestiere e ogni giorno cerco di migliorarmi il più possibile. L’Accademia mi ha dato la spinta per intraprendere al meglio il lavoro di pasticcere professionista, grazie soprattutto al tirocinio dove ho potuto imparare tante nuove tecniche, e mettermi in gioco. È stata un’esperienza incredibile che mi darà tante nuove possibilità di lavoro.
ELEONORA MILANI , PASTICCERA PROFESSIONISTA

La Pasticceria per me e’ sempre stata una passione, crescendo e diventando sempre più forte, così ho deciso di scrivermi all’Accademia, dove ho intrapreso tecniche e conoscenze grazie alle quali ho arricchito il mio bagaglio. Grazie all’Accademia ho avuto l’opportunità di partecipare al tirocinio, dove ho applicato le tecniche e le conoscenze acquisite. Spero di riuscire ancora ad imparare tante altre cose in più.
FRANCESCA ROSSELLI , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Sono sempre stato appassionato di cucina in generale, ho avuto diverse esperienze nella ristorazione ma senza specializzarmi in qualcosa di specifico e caratterizzante. Per questo motivo ho deciso di intraprendere il percorso della pasticceria convinto che fosse una scelta più in linea con la mia vocazione. Con il tirocinio ho avuto la possibilità di approfondire le tecniche ed in particolare la sperimentazione di una produzione dolciaria totalmente privo di prodotti di origine animale, spero di poter proseguire per questa strada con l’auspicio di migliorarmi a crescere professionalmente.
CLAUDIO VENTRELLA , PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione per la passione che Fin da piccola provavo a sperimentare sempre nuovi dolci e l’Accademia mi ha aiutato a coltivare questa passione. Il mio stage avevo fatto alla pasticceria Matessana di Milano credo che sia stata l’esperienza più bella che poteva accadere. Conoscendo persone bellissime e allo stesso tempo di alto livello come capacità in pasticceria, in futuro spero di poter migliorare a crescere sempre di più, perché credo che fare il lavoro che ti appassiona sia la cosa più bella che una persona possa desiderare.
DEBORAH FORTI , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Mio papà e cuoco. E fa anche dolci in un piccolo rifugio a Bormio 2000, è stato lui che mi ha trasmesso la passione e ho voluto approfondire meglio il mondo della pasticceria grazie all’Accademia. Il tirocinio mi è servito molto per mettere in pratica la teoria imparata e per scoprire nuovi dolci. È stata un’esperienza che mi ha aiutato a crescere e adesso voglio diventare un pasticcere completo a tutti gli effetti.
FRANCESCO BRACCHI, PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ho iniziato questa professione per gioco, facendo una prima torta al cioccolato per mio figlio. Dopo quel giorno è quella torta non male, ho iniziato sperimentare nuovi dolci, nuovi gusti e da lì ho capito che era questo che volevo e voglio fare nella mia vita. Il primo luogo che mi hai insegnato tutte le basi della pasticceria con maestri capaci di farti imparare dei tuoi errori e chiarire i dubbi. Con Lo stage ho messo in pratica tutte le tecniche della pasticceria affiancato da persone qualificate, rendendomi conto del vero lavoro del pasticcere. Il mio successo più grande sarà lavorare in una pasticceria e mettere in pratica tutta la mia esperienza. Per ora, la mia più grande soddisfazione è saper fare dei dolci che non avrei mai potuto immaginare.
DANIELA DE GENNARO, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Sono sempre stata un amante dei dolci così mi sono iscritta al corso di pasticceria professionale per scoprire segreti della pasticceria. Il nostro insegnante, Alessandro, ci ha sempre seguito con impegno, sempre pronto a rispondere alle nostre domande. Lo stage, che ho avuto la fortuna di fare in una eccellente pasticceria, è stato essenziale per la mia formazione, consiglio a chiunque abbia intenzione di intraprendere la carriera di pasticcieri di frequentare questo corso.
LUCREZIA TORDAZZI, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione per poter realizzare ciò che una passione, in realtà più concreta. L’Accademia mi ha permesso di accrescere ulteriormente quella che era una conoscenza amatoriale, in un qualcosa di più approfondito e preciso. Grazie ai 2 stage ho potuto applicare le conoscenze acquisite ed impararne di nuove e migliorare la manualità nella preparazione e decorazione dei diversi prodotti dolciari e non solo. Mi auguro che quello che ho imparato grazie all’Accademia e, soprattutto, grazie ai due tirocini possa diventare un’occasione di lavoro E realizzare così il mio sogno.
NICOLE SANTAMBROGIO, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Creare dolci è sempre stata la mia passione e poterla realizzare è un sogno. Amo sorprendere il palato delle persone, sperimentare i gusti e sapori sempre diversi. Spero di riuscire a realizzare il sogno di aprire una pasticceria tutta mia. Sarebbe il massimo della soddisfazione.
SABRINA SIDOTI, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questa professione perché mi appassiona tutto ciò che a che fare con il mondo della pasticceria. Il corso in Accademia e lo stage sono stati sicuramente positivi perché mi hai insegnato trucchi e preparazioni che prima non conoscevo. Spero di poter presto mettere in pratica tutto ciò che ho imparato e crescere ancora di più.
FRANCESCA DE MARTINO, PASTICCERA PROFESSIONISTA

 Ho intrapreso questo percorso perché la pasticceria è sempre stata la mia passione fin da piccola quando creavo dolci con mia madre. L’Accademia mi ha dato la possibilità di poter realizzare il mio sogno. Dopo 10 anni da ragioniera finalmente posso cambiare la mia vita. Un ringraziamento particolare a Roberto che mi ha seguita passo dopo passo. Grazie
NADIA CECILIA TOSINI, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Lo stage mi ha permesso di entrare in contatto con una produzione di pasticceria artigianale su piccola scala, con la giusta attenzione alla qualità dei prodotti. Questa professione mi interessa perché combina fantasia, conoscenza e scelta delle materie prime, e permette di regalare momenti di dolcezza, compagnia, sorrisi.
ELEONORA TONELLI, PASTICCERA PROFESSIONISTA

 Ho deciso di intraprendere la professione di pasticcere in quanto amante della cucina, in particolare quella dolce e di qualità: la tradizione italiana in tal materia è da tutti invidiata nel mondo! All’interno dell’Accademia ho avuto modo di apprendere i rudimenti di questa nuova professione, ed in sede di stage ho potuto affinare ed ampliare le mie competenze e conoscenze. Una nota di particolarità è stata aggiunta dal fatto che ho svolto lo Stage in due ambiti differenti: una pasticceria tradizionale, e l’altra Vegana così da avere una panoramica ampia ed approfondita del mestiere.
FRANCESCO MANETTI, PASTICCERE PROFESSIONISTA

 Ho deciso di fare la pasticcera perché ne ero incuriosita dal momento in cui in casa mia nessuno ne ha mai fatti, cosi volevo essere la prima. Lo stage è andato molto bene, al punto che mi è stato chiesto di rimanere mesi in più anche una volta finito.
LAVINIA SANTORO, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Perché amo la pasticceria! E’ stata una bella esperienza, ho imparato molte cose e essendo gia’ un cuoco ho completato la mia esperienza.
FABIO STUCCHI , PASTICCERE PROFESSIONISTA

 E’una passione che porto avanti da quando ero alle medie, e mi piacerebbe riuscire ad emergere sempre più in questo mondo. Mi sono trovata benissimo nella pasticceria in cui ho svolto lo stage, grazie a pasticceri con grande passione e voglia di trasmetterla al prossimo. Il mio successo… credo possa ritenere un successo personale essere arrivata fin qui, all’inizio della mia carriera e felice dei risultati ottenuti.
SARA MALIZIA, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Perché amo questo lavoro. È stata una bella esperienza.
NAWAR BENYOUNES , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Prima di intraprendere questa professione lavoravo come cuoca, ma ho sempre amato preparare torte e dolci a casa, allora ho visto su internet i vostri corsi di pasticceria. Sono molto contenta della mia scelta. Il corso è stato molto istruttivo non avendo avuto nessuna base ma l’esperienza dello stage è stata per me molto istruttiva e ho imparato tantissimo.
TINH TAGLIAFERRO, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho iniziato perché mi piace da tanto tempo la pasticceria e ho imparato tanto da qui e ho fatto una torta buona e se è buona è grazie all’Accademia Italiana Chef.
THI KIM HAU NGUYEN , PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso questo percorso per la mia passione di questa arte. Mi sono trovata bene in Accademia e ho imparato molto durante lo stage e affinato le pratiche che già sapevo.
LAURA ALBERIZIO, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Ho intrapreso la professione di pasticcere per la passione che cullavo da molto tempo. Ho vissuto una bella esperienza in Accademia ed ho acquisito buone conoscenze. Il tirocinio formativo mi è stato molto utile per gestire i tempi e acquisire una buona manualità.
ANITA BARTOLI, PASTICCERA PROFESSIONISTA

Mi sono avvicinata alla pasticceria attratta dalle creazioni americane e da tutto quello che comprende il Cake design. Ho frequentato l’Accademia Italiana Chef per conoscere meglio le basi e le tecniche della pasticceria. Il tirocinio è stato per me fondamentale grazie all’ambiente che ho avuto la fortuna di incontrare. Ho confermato così che questo lavoro è davvero appassionante e che vorrei fosse il mio futuro.
ROMINA DELL’UNTO, PASTICCERA PROFESSIONISTA

I REQUISITI PER PARTECIPARE AL CORSO
Si deve parlare e scrivere l’italiano, aver compito sedici anni ed aver assolto la scuola dell’obbligo. Non ci sono altri requisiti per poter effettuare il Corso, a parte ovviamente MOTIVAZIONE, IMPEGNO e PASSIONE!

I corsi sono a numero chiuso per garantire la qualità della formazione. Controlla il calendario corsi e i posti rimanenti.

IL COSTO DEL CORSO
Il Corso di Pasticceria ha un costo di € 1.850,00, iva inclusa.
Comprende: ♦ le lezioni accademiche ♦ l’uso di tutti i materiali e ingredienti usati nelle lezioni ♦ il kit composto da giacca+bandana e manuale didattico professionale ♦ tutoraggio durante tutto il percorso formativo ♦ Attestato di Frequenza.
In pratica tutto quello che serveNON E’ PREVISTA ALCUNA SPESA EXTRA. Eventuali spese di trasporto, vitto e alloggio sono a carico dell’allievo.

MODALITA’ DI PAGAMENTO: Acconto all’iscrizione di € 250,00 – € 1.600,00 all’inizio del corso.
Per i residenti all’estero la modalità di pagamento è: 50% del costo totale al momento dell’iscrizione e il restante 50% all’inizio del corso.

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?
Compila il form e sarai ricontattato dalla segretria.

CONTATTA ORA L’ACCADEMIA
logoNLun-Ven:  
dalle 09.00 alle 20.00
Mobile +39.373.7787894
segreteria@accademiaitalianachef.com

Menu Title