SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 15 MAGGIO 2019

//SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 15 MAGGIO 2019

SCUOLA DI CUCINA: CARRIERE AL VIA PER CHEF, CUOCHI, PASTICCERI E PIZZAIOLI

Sabato 11 Maggio 2019 – Scuola di Cucina – Sede di Empoli.
Presso la sede centrale della nostra
Scuola di Cucina di Empoli si sono svolti gli esami che hanno visto coinvolti gli allievi dei nostri corsi di cucina professionale.
I Candidati provenienti dai corsi hanno dovuto sostenere prove diverse a seconda del loro percorso accademico, tutte volte a sondare i loro livelli di preparazione.
Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.

SCUOLA DI CUCINA: I DIPLOMATI E I LORO PIATTI

LUCA STRAFELLA – DIPLOMATO DEL CORSO DI CHEF PROFESSIONISTA

Luca ha presentato alla Commissione un filetto di cervo in miele alla noce moscata e bacche di ginepro, con coulis di frutti di bosco, conchiglie di cipolla rossa e tartufi di mare in demi glace. Il piatto ha colpito subito dalla fase di presentazione durante la quale è emersa un’appassionata ricerca degli ingredienti e dei contrasti. L’assaggio ha poi confermato l’ottimo lavoro di Luca che si è diplomato Chef con la massima votazione di 100/100, ottenendo anche uno speciale riconoscimento accademico riservato agli allievi più meritevoli.

ARJAY HERNANDEZ – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Arjay ha presentato un piatto chiamato “Baccalà Primavera”, abbinato ad una spuma di patate che ha ammorbidito il sapore del pesce, delle uova di salmone che hanno arricchito il piatto di sapore di mare e dei fagioli di soia e purea di piselli. Il piatto è piaciuto molto per la completezza dei sapori.

GIACOMO SANTAGATA – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Giacomo ha sottoposto alla valutazione della Commissione un primo piatto a base di Spaghetti con code di gambero, pesto di zucchine, pinoli e spolverata di pepe. Il piatto ha colpito la Commissione per il profumo irresistibile, il sapore raffinato e persistente e per l’ottimo mix di consistenze.

BARBARA GUERRINI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Barbara ha presentato una linea di paste da colazione di diversa natura. Presenti prodotti ben sfogliati e golosi, così come delle mini crostate in pasta frolla molto raffinata. Come torta creazione ha presentato la sua “Torta della Rinascita”, una torta il cui nome evoca la situazione che Barbara, originaria di matrice, si è trovata a fronteggiare dopo il terribile terremoto che ha colpito la sua terra. La sua torta, costituita da una base di dacquoise al pistacchio, uno strato di mousse al cioccolato bianco, una gelée alle fragole e bavarese alle fragole con copertura di spray al burro si è distinta per l’ottima struttura al taglio e per il mix di sapori vincenti scelto dalla Candidata.

AMEDEO LIUNI – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Amedeo ha presentato tre diverse paste da colazione ben sfogliate e alveolate, frutta di una valida lavorazione rispettosa dei tempi e delle tecniche. Oltre al tris di paste ha presentato una Torta al gianduia e lamponi costituita da una base di pan di spagna al cacao, una crema al gianduia, una ganache al cioccolato e panna semimontata con croccante e gelée ai lamponi. Ha poi scelto di decorare il tutto con lamponi e scaglie di gianduia. Ottimo l’abbinamento degli ingredienti e il bilanciamento dei sapori.

NAUSICAA D’ANZI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Le paste di Nausicaa, di diversi formati e diverse farciture, hanno colpito la Commissione per la loro consistenza raffinata e il loro sapore persistente e pieno. Come torta creazione ha presentato una “Fantasia Tropicale”, costituita da una deliziosa frolla al cacao, una gelatina all’ananas e frangipane al cocco con strato sottile di ganache e namelaka. Questa torta ha colpito per l’abbinamento dei sapori e per la completezza delle consistenza.

TATIANA VIRZA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Tatiana ha presentato una variegata linea di paste da colazione mettendo in luce ottime competenze tecniche e manuali, confermate dalla torta “Passione al Pistacchio” costituita da una base croccante con cioccolato e mandorle e una mousse a pistacchio con all’interno pan di spagna al pistacchio. La torta è piaciuta molto per l’equilibrio dei sapori che sono stati uniti con raffinatezza.

 

ALESSANDRO TALUCCI – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Alessandro ha sottoposto alla valutazione della Commissione una linea di paste da colazione che si sono distinte per una consistenza ottima: leggermente croccanti esternamente e soffici e ben alveolate all’interno. Il pistacchio e il cioccolato fondente sono stati i protagonisti della sua Torta creazione che ha colpito per la pienezza dei sapori e per il mix riuscito di consistenze.

ANTONIO BONADDIO- DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Antonio ha presentato delle paste da colazione molto soffici e raffinate sia nella consistenza, che nel sapore. Come torta creazione ha sottoposto alla valutazione della Commissione una “Sfumature di tiramisù”, costituita da uno strato di frolla, una crema al caffè e una al mascarpone, una gelatina neutra, ganache al cioccolato e pasta frolla sbriciolata.

MICHELA BONONI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Michela ha presentato una variegata linea di lievitati da colazione realizzati con tangibile passione, attenzione e competenza. Come torta creazione ha presentato una “Matcha love”, realizzata unendo diversi ingredienti dal mondo, come ad esempio the giapponese e thailandese. Costituita da una base di pan di spagna con te Matcha, uno strato di ganache con cioccolato bianco montata e pezzi di fragole e coperta di cioccolato fondente puro temperato decorato con menta e fragole, questa torta ha colpito per i piacevoli contrasti di sapore.

I DIPLOMATI DEL CORSO DI PIZZAIOLO PROFESSIONISTA

Nella stessa sessione si sono diplomati anche Bryan Alexander Casa Caiza, Marcello Butturi, Valerio Sardarelli, Andrea Lupo, Giuseppe Allegra, El Moustapha El Jazouli, che hanno ottenuto il Diploma di Pizzaiolo Professionista dopo un percorso di lezioni teorico-pratiche presso l’Accademia che ha visto come docente il Maestro Pizzaiolo Daniele Gorini, uno stage presso una Pizzeria ed infine grazie al superamento di una prova d’esame. Il bagaglio di conoscenze appreso sarà necessario per entrare nel mondo del lavoro, sia in Italia che all’estero. Gli allievi hanno dimostrato di aver raggiunto un livello di competenze professionali adeguato per poter affrontare con successo la carriera lavorativa futura.

LA SCUOLA DI CUCINA AUGURA A TUTTI I DIPLOMATI UN FUTURO RICCO DI SODDISFAZIONI!

SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 15 MAGGIO 2019 ultima modifica: 2019-05-21T16:28:55+02:00 da amministratore

CORSI DI CUCINA
MILANO

CORSI DI CUCINA
ROMA

CORSI DI CUCINA
BOLOGNA

CORSI DI CUCINA
TORINO