Scuola di cucina | La sessione d’esame del 13 Luglio 2021

//Scuola di cucina | La sessione d’esame del 13 Luglio 2021
scuola di cucina

SCUOLA DI CUCINA ACCADEMIA ITALIANA CHEF

scuola di cucinaScuola di Cucina di Empoli
Martedì 13 Luglio 2021 è stata giornata di prove e successi presso la sede di Empoli della nostra Scuola di Cucina Professionale. Si sono infatti tenuti gli esami di conseguimento del Diploma professionale.
I Candidati provenienti dai corsi hanno dovuto sostenere prove diverse a seconda del loro percorso accademico, tutte volte a sondare i loro livelli di preparazione.
Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.

SCUOLA DI CUCINA: I DIPLOMATI E I LORO PIATTI

BEATRICE ARTICO – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Un piatto dai sapori freschi ed equilibrati esaltati da note agrumate intense e persistenti. “Pasta al chiaro di Luna”, il primo piatto presentato da Beatrice non è stato solo una rievocazione dei ricordi di bambina, come lei stessa ha spiegato, ma è stato anche una chiara dimostrazioone di tecnica, conoscenza degli ingredienti e del loro comportamento e di creatività.

MIRELA NUZI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Mirela ha sottoposto alla valutazione della Commissione un primo piatto a base di ravioli verdi con ripieno di formaggio, prosciutto e mortadella, adagiati su letto di crema di burrata e rifiniti con petali di prosciutto croccante. Un piatto curato in ogni fase di realizzazione, molto fine nei sapori e ricco nelle consistenze

MANISH KUMAR KHATRI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

L’abilità di un professionista è quella di saper giocare in cucina, accostando ingredienti insoliti, personalizzando la pietanza, rimanendo fedele al rispetto delle proprietà dei prodotti e alla loro qualità. Attraverso il suo esame Manish ha dato prova di aver raggiunto una valida maturità professionale, conseguita con impegno, attenzione e passione.

ANDREA TARDUGNO- DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Il gusto pieno e raffinato, la consistenza soffice e un’estetica curata grazie ad una valida manualità tecnica, hanno contraddistinto le paste da colazione presentate da Andrea. Ottimo il risultato della sua tartelletta all’arancia e grano saraceno, ideata per unire in un solo prodotto ingredienti e tecniche che Andrea ama. Il risultato è stato un susseguirsi di sapori in un piacevole gioco di consistenze.

DAVID GERMANI – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Le paste da colazione di David si sono distinte per un buon sapore, pieno ed equilibrato. Golosa e ben strutturata la sua personale versione della Torta Sacher con ganache all’italiana, un dolce protagonista dei suoi ricordi d’infanzia che ha deciso di rivisitare e proporre, attraverso tecniche e competenze apprese durante il suo percorso accademico.

GIULIA BOVA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Paste da colazione ben sfogliate, alveolate internamente e piacevolmente croccanti all’esterno sono state presentate da Giulia alla Commissione. La Candidata ha anche proposto “Equilatero nelle forme, non nei sapori”, una creazione costituita da una base di frolla al cacao con strato di composta ai lamponi, ganache al cioccolato fondente e copertura di mousse ai lamponi e al cioccolato.

PAOLA RICCIUTI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Paola ha sottoposto alla valutazione della Commissione un tris di paste da colazione caratterizzate da un interno piacevolmente alveolato, sapore strutturato ed equilibrato. Come torta creazione ha presentato un dolce a cui è affezionata. la sua crostata con marmellata di fichi e frutta secca ha piacevolmente colpito per il buon sapore e per il gioco di consistenze: la croccantezza della base e della copertura, intervallate dalla raffinatezza della marmellata.

SIMONA SGHERA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Una superficie leggermente croccante a protezione di un interno alveolato, soffice e fine nel sapore. Le paste da colazione di Simona sono state un trionfo di abilità tecnica e gusto. Ben riuscita anche la sua creazione, una originale interpretazione della cheesecake con base di frolla alle mandorle e zenzero con cremosità di panna vegetale, yogurt greco e zucchero a velo.

I DIPLOMATI DEL CORSO DI PIZZAIOLO PROFESSIONISTA

Nella stessa sessione si sono diplomati anche Carlo Farina, David Pavoncello, Giuseppe Maccarrone e Federica Marrucci (Diplomata con 100/100 e certificato di merito). Il Diploma di Pizzaiolo Professionista è stato conseguito dopo un percorso di lezioni teorico-pratiche presso l’Accademia, uno stage presso una Pizzeria ed infine grazie al superamento di una prova d’esame. Il bagaglio di conoscenze appreso sarà necessario per entrare nel mondo del lavoro, sia in Italia che all’estero. Tutti hanno dimostrato di aver raggiunto un livello di competenze professionali adeguato per poter affrontare con successo la carriera lavorativa futura.

LA SCUOLA DI CUCINA AUGURA A TUTTI I DIPLOMATI UN FUTURO RICCO DI SODDISFAZIONI!