SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 15 GIUGNO 2019

//SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 15 GIUGNO 2019

SCUOLA DI CUCINA: CARRIERE AL VIA PER CUOCHI E PASTICCERI

Sabato 15 Giugno 2019 – Scuola di Cucina – Sede di Empoli.
Presso la sede centrale della nostra
Scuola di Cucina di Empoli si sono svolti gli esami che hanno visto coinvolti gli allievi dei nostri corsi di cucina professionale.
I Candidati provenienti dai corsi hanno dovuto sostenere prove diverse a seconda del loro percorso accademico, tutte volte a sondare i loro livelli di preparazione.
Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.

SCUOLA DI CUCINA: I DIPLOMATI E I LORO PIATTI

GIOVANNI GUARINO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Giovanni ha presentato “Mente del principiante”, un hamburger scomposto, con zucchine trifolate, cialda di parmigiano e crema alle fragole. Il piatto si è distinto per abbinamenti insoliti ed interessanti, stagionalità e gusto. Molto apprezzato dalla Commissione, il contrasto dolce, ma allo stesso tempo acidulo della salsa alle fragole.

DIMITRA GIOLANTA ROUSA – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Dimitra ha presentato due piatti. La scelta del primo piatto, dei tagliolini con astice in bella vista, è stata dettata dal gusto della Candidata. Il secondo piatto, a base di calamari con crema di pomodorini, basilico e capperi è stato frutto della volontà di proporre un piatto estivo e mediterraneo. Una scelta molto apprezzata dalla Commissione che ha sottolineato il buon sapore del piatto.

XHOANA MEHMETAJ – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO  PROFESSIONISTA

Xhoana ha presentato un piatto a base di “Pacchero alla trabaccolana”, con pesce misto di fondale, tra cui scorfano, gallinella e pesce sciabola. In abbinamento al primo piatto a presentato dei turbanti di sogliola su crema di asparagi e peperoncino. Un piatto buono e molto raffinato nei sapori e nelle consistenze.

BELGICA EULALIA SALAZAR BAQUE – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Belgica ama Genova e ha voluto presentare un piatto che ne potesse rappresentare la cucina. Ha così scelto di sottoporre alla valutazione della Commissione un piatto a base di “Pollo alla ligure”, costituito da saporiti cubetti di pollo, con pinoli, olive taggiasche, pomodorini e basilico. Il piatto è piaciuto molto, sia dal punto di vista delle consistenze, sia per la ricchezza dei sapori.

MARIA CRISTINA MENDEZ MORENO – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Maria Cristina è originaria del Venezuela una terra in cui il mango è un frutto molto utilizzato in cucina. Ha quindi voluto presentare un piatto realizzato con l’utilizzo di questo frutto gustoso, profumato e originale. Ha preparato un trancio di salmone scottato, abbinato ad una salsa di mango ed un tortino di patate fritte piccanti.

NEVILA MURATAJ – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Nevila ha preso spunto dall’esperienza vissuta durante lo stage in un ristorante dove viene proposto un menù con piatti che rappresentano i borghi d’Italia. Da questa interessante scelta del ristorante, ha deciso di presentare un piatto che unisse diversi sapori del nostro paese. Ciò che è venuto fuori è stato “Da Nord a Sud”, dei ravioli con ripieno di cacio e pepe, crumble di pane alle note agrumate e pomodorini. Un piatto molto buono e decisamente interessante dal punto di vista concettuale. Una nota di merito va a Nevila che, al termine dello stage, è stata assunta dal ristorante in cui si è impegnata con passione, con ottimi risultati.

ROSA PAOLONI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Rosa ha presentato un piatto che è stato un inno alla raffinatezza. I suoi “Ravioli delicati agli scampi”, realizzati con impasto di semola di germe di grano e curcuma, ripieni di scampi saltati in padella e patate lesse, con mascarpone, granella di pistacchio e agrumi per dare freschezza e colore hanno conquistato la Commissione. Degna di menzione, anche la presentazione del piatto: ordinata, pulita e molto curata.

WESLEY DE FREITAS FERNANDES – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Wesley ha presentato un piatto ispirandosi alla tradizione culinaria brasiliana. Ha infatti sottoposto alla valutazione della Commissione un branzino cotto a bassa temperatura, con salsa di moqueca, aspic e spuma di platano e purea di manioca. La Commissione ha apprezzato molto la scelta della cottura sottovuoto, il sapore delicato e morbido al palato e la ricchezza di consistenze.

GIADA BODEI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Giada ha presentato una variegata linea di paste da colazione che le hanno consentito di dimostrare ottima manualità, competenza e conoscenza. Come torta creazione ha presentato un dolce costituito da una base di frolla al cacao, curd di agrumi e coulis ai frutti di bosco. Ha guarnito la sua creazione con dei fiori freschi per un risultato estetico davvero eccezionale.

MARIANA ZGIMBAU – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Mariana ha presentato diverse tipologie di prodotti da colazione, realizzati con evidente impegno e abilità. Tutti i prodotti si sono distinti per il buon sapore e per la buona struttura, sia esterna che interna. Come torta creazione ha presentato una “Torta fantasia di frutti di bosco”, con base di pan di spagna, crema chantilly, frutti di bosco e cioccolato bianco: un dolce equilibrato nei sapori avvolgenti e morbidi.

MARTA LAGUZZI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Marta ha presentato una linea di deliziose paste da colazione di diverso formato che si sono distinte per il sapore pieno e persistente e per la buona consistenza. Come torta creazione ha presentato una Tartellette ai lamponi, costituita da una frolla sablée, gelatina di lamponi, crema frangipane, crema pasticcera ai lamponi e copertura di lamponi freschi: una composizione che ha deliziato sia occhi, che palato.

IRAYDA MANCEBO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Irayda ha sottoposto alla valutazione della Commissione delle paste da colazione realizzato con impasto in bicromia e delle crostatine al cacao, mettendo in luce il raggiungimento di una valida preparazione professionale. ha poi presentato la sua “Torta Passione”, costituita da una base di riso soffiato, uno strato di bavarese ai lamponi, mousse al cioccolato e guarnizione di frutta fresca.

LELA MATCHARASHVILI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Lela ha presentato una variegata linea di paste da colazione di diverso formato e con impasti differenti, preparate con molto impegno, tecnica e competenza. Come torta creazione ha voluto preparare qualcosa che omaggiasse il raggiungimento del Diploma Accademia Italiana Chef, un traguardo per lei molto importante. La sua torta di pan di spagna e strati alternati di crema chatilly con fragole e panna, è stata guarnita con una cialda su cui è stato stampato il logo dell’Accademia.

FRANCESCA MANCINI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Francesca ha presentato dei prodotti di pasticceria di altissimo livello dimostrando si aver raggiunto ottime competenze professionali che lei è capace di arricchire di passione e creatività. Come torta creazione ha presentato “Sweet cherries memory”, un dolce ideato ricordando i momenti della sua infanzia passati all’ombra di un ciliegio. La torta, composta da shorthbread con sale maldon, croccantino al cioccolato, biscuit ciliegie, e strati alternati di bavarese al pistacchio e alla ciliegia,  biscuit e composta, è stata un vero trionfo di tecnica.

LA SCUOLA DI CUCINA AUGURA A TUTTI I DIPLOMATI UN FUTURO RICCO DI SODDISFAZIONI!

SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 15 GIUGNO 2019 ultima modifica: 2019-06-27T19:29:42+02:00 da amministratore

CORSI DI CUCINA
MILANO

CORSI DI CUCINA
ROMA

CORSI DI CUCINA
BOLOGNA

CORSI DI CUCINA
TORINO