SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 26 GENNAIO 2019

//SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 26 GENNAIO 2019

SCUOLA DI CUCINA: CARRIERE AL VIA PER CUOCHI, PASTICCERI E PIZZAIOLI

Sabato 26 Gennaio 2019 – Scuola di Cucina – Sede di Empoli.
Presso la sede centrale della nostra
Scuola di Cucina di Empoli si sono svolti gli esami che hanno visto coinvolti gli allievi dei nostri corsi di cucina professionale.
I Candidati provenienti dai corsi hanno dovuto sostenere prove diverse a seconda del loro percorso accademico, tutte volte a sondare i loro livelli di preparazione.
Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.

SCUOLA DI CUCINA: I DIPLOMATI E I LORO PIATTI

VALERIO CATUCCI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Valerio ha studiato a fondo per giungere alla stesura della ricetta del suo piatto d’esame. Il suo obiettivo era infatti quello di proporre un piatto originale che gli consentisse di mettere in pratica le conoscenze acquisite e allo stesso tempo che gli permettesse di presentare un prodotto originale e ricco di gusto. Con la sua “Orata ai sapori mediterranei” ha centrato i suoi obiettivi, con grande soddisfazione della Commissione.

LUCA ANNUNZIATA – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Luca si è voluto mettere in gioco presentando un piatto che da una parte lo affascinava e dall’altra lo poneva su una situazione di sfida con se stesso. La sua Faraona ripiena di lardo e olive nere, con carciofi al vapore è stata una vera rivelazione per lui e per la Commissione che ne ha apprezzato l’equilibrio dei sapori e le consistenze ben bilanciate.

ROSARIO PIPITO’ – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Per la realizzazione del piatto d’esame, Rosario ha preso ispirazione da un piatto caro alla tradizione culinaria della sua famiglia. Ha così presentato un primo piatto a base di Linguine al nero di seppia con seppia, pomodorini confit e scorza di lime. Il piatto è stato apprezzato molto per la raffinatezza dei sapori e per il profumo brioso e inebriante.

NICOLA TEMPESTA – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Nicola ha presentato un primo piatto tipico della tradizione culinaria romana: i troccoli cacio e pepe. La Commissione ha evidenziato la raffinatezza del piatto ottenuta grazie ad un equilibrio di sapori che si sono ben sposati con le consistenze regalando un’esperienza all’assaggio davvero piacevole.

JASNA IVANEK – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Jasna ama la cucina salutare per questo, anche in occasione della sua prova d’esame, ha voluto seguire la sua filosofia di cucina sottoponendo alla valutazione della Commissione un trancio di salmone al miele di acacia e limone, con una crema di cicoria, bietole ed erba cipollina: un piatto leggero, ma ricco di gusto!

MICHELA GUZZI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Michela ha presentato un piatto molto complesso, costituito da diverse preparazioni che le hanno richiesto impegno nella realizzazione di numerose tecniche di cucina differenti. Il suo secondo piatto a base di medaglione di maiale cotto sottovuoto con salsa inglese al gin cavolo cappuccio e crumble di cotenna è stato una vera esplosione di contrasti resi a regola d’arte. Michela si è diplomata con la massima votazione di 100/100 ottenendo anche un speciale riconoscimento che la nostra Accademia riserva agli allievi più meritevoli.

RICCARDO MEDICI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Riccardo ha voluto sfruttare ed esaltare la stagionalità degli ingredienti sottoponendo alla valutazione della Commissione d’esame di suo piatto a base di sgombro con crema di topinambur e pomodorini confit. La Commissione ha apprezzato molto la crema di topinambur e la cialda che ha arricchito di croccantezza il piatto.

YAN JIN – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Yan ha presentato un tris di paste da colazione classiche, soffici e raffinate nel gusto. Assieme alle paste ha sottoposto alla valutazione della commissione una torta costituita da una base di pan di spagna, strato di crea bavarese e panna fresca con decori di frutta fresca. Buone consistenze della torta al taglio e molto delicato il sapore.

CRISTIAN SAVIANO – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Le paste da colazione di Cristina si sono distinte per una sfogliatura importante e ben visibile, un esterno croccante e un interno gustoso e morbido. Ha poi voluto omaggiare la sua famiglia, presentando dei cannoli siciliani tradizionali, molto gustosi e curati in ogni fase di realizzazione.

KETEVAN GOREZIANI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ketevan ha presentato un’ampia linea di lievitati da colazione di diverso formato e diverse farciture. Le paste sono piaciute alla commissione per il loro interno alveolato e per il sapore dolce, ma raffinato. Ha poi voluto omaggiare la Georgia, la sua terra, presentando un prodotto tipico della Pasticceria georgiana: la Torta Reale, una creazione molto complessa, ma ben riuscita.

GAIA FORMENTI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ottime le paste da colazione presentate da Gaia, l’esterno leggermente croccante racchiudeva un intenro soffice, alveolato, ma allo stesso tempo ben strutturato. Bellissima e caratterizzata da un sapore eccezionale, la sua “Dolce passione”, una creazione composta da bavarese, lamponi, cioccolato fondente e glassa a copertura: una vera delizia per occhi e palato!

ELEONORA GESTRI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Eleonora ha sottoposto alla valutazione della Commissione un tris di paste da colazione ben curate in ogni fase di realizzazione che si sono distinte per il sapore persistente e goloso. Come torta creazione ha presentato una personale rivisitazione del millefoglie, mettendo in luce ottime competenze e abilità professionali.

I DIPLOMATI DEL CORSO DI PIZZAIOLO PROFESSIONISTA

Nella stessa sessione si sono diplomati anche Giuseppe Troisi, Alessandro Picciau, Luca Giovannozzi, Francesco Petrini, Jacopo Stenti, Yihui Wu, allievi del Corso di Pizzaiolo Professionista. Il nostri neo diplomati hanno ottenuto il Diploma di Pizzaiolo Professionista dopo un percorso di lezioni teorico-pratiche presso l’Accademia che ha visto come docente il Maestro Pizzaiolo Daniele Gorini, uno stage presso una Pizzeria ed infine grazie al superamento di una prova d’esame. Il bagaglio di conoscenze appreso sarà necessario per entrare nel mondo del lavoro, sia in Italia che all’estero. Gli Allievi hanno dimostrato di aver raggiunto un livello di competenze professionali adeguato per poter affrontare con successo la propria carriera lavorativa futura.

LA SCUOLA DI CUCINA AUGURA A TUTTI I DIPLOMATI UN FUTURO RICCO DI SODDISFAZIONI!

SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 26 GENNAIO 2019 ultima modifica: 2019-02-11T17:37:52+02:00 da amministratore

CORSI DI CUCINA
MILANO

CORSI DI CUCINA
ROMA

CORSI DI CUCINA
BOLOGNA

CORSI DI CUCINA
TORINO