SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 6 APRILE 2019

//SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 6 APRILE 2019

SCUOLA DI CUCINA: CARRIERE AL VIA PER CHEF, CUOCHI, PASTICCERI E PIZZAIOLI

Sabato 6 Aprile 2019 – Scuola di Cucina – Sede di Empoli.
Presso la sede centrale della nostra
Scuola di Cucina di Empoli si sono svolti gli esami che hanno visto coinvolti gli allievi dei nostri corsi di cucina professionale.
I Candidati provenienti dai corsi hanno dovuto sostenere prove diverse a seconda del loro percorso accademico, tutte volte a sondare i loro livelli di preparazione.
Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.

SCUOLA DI CUCINA: I DIPLOMATI E I LORO PIATTI

ADNIER GAMEZ NOA – DIPLOMATO DEL CORSO DI CHEF PROFESSIONISTA

Adnier ha presentato il suo “Risotto Chopin” con crema di patate, robiola di Roccaverano dop e vino bianco Gavi del Piemonte docg. La Commissione ha apprezzato molto il piatto per il sapore raffinato e la consistenza cremosa. Una nota di merito va all’impegno e alla passione con i quali Adnier ha studiato il piatto, scegliendo con cura gli ingredienti di qualità.

LANE SALIF – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Lane ha presentato uno sformatino con semolino e cavolo, in abbinamento ad una crema di cicoria e pioggia di granella di pistacchio. Il piatto è piaciuto molto per l’originale scelta degli accostamenti di sapore e per il mix di consistenze.

ALESSIA SALVI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Alessia ha presentato un piatto molto originale realizzato con ingredienti differenti e raramente accostati in cucina. La pasta al nero di seppia con ragù di magro, lingua, porro, pancetta e ribes è stata una piacevole sorpresa per i palati della Commissione.

NATALE AMATO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Natale ha presentato dei Trancetti di triglia su rostie di patate, crema di asparagi e asparagi al burro e aneto. Piatto molto delicato, caratterizzato da un buon bilanciamento delle consistenze e un connubio ottimo tra il sapore della triglia e quello degli asparagi.

HELVERIE DORESSE YAMOU – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Helverie ha sottoposto alla valutazione della Commissione un delizioso risotto agli asparagi con tartufo e decorazione di cialda di parmigiano. Il piatto è piaciuto molto per la consistenza cremosa e per i sapori intensi, ma allo stesso tempo decisamente raffinati.

LETICIA CRIPPA NOGUEIRA – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Leticia ha presentato un primo piatto italo brasiliano per onorare le sue origini. Le sue Mezzelune con ripieno di sedano rapa, condite con salsa di latte di cocco, spolverata di prezzemolo e pistacchio sono piaciute molto alla Commissione che ne ha apprezzato il sapore fusion originale e interessante.

PAOLO RAULE – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Paolo ha presentato una linea di paste da colazione di formato diverso, preparate con un’ottima tecnica che le ha rese croccanti esternamente e morbide all’interno. Ha poi presentato i suoi frollini bicolore, golosi e e buonissimi e come torta creazione ha presentato una personale rivisitazione della Torta Tenerina. Ha infatti presentato una versione al caffè, con strato di marmellata ai frutti di bosco, copertura di lamponi e foglie di menta.

LAURA MONTAUDO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Laura ha sottoposto alla valutazione della Commissione un tris di soffici paste da colazione che si sono distinte per l’ottimo sapore e una buona alveolatura interna. Come torta creazione ha presentato una “Sfogliamisù”, una golosa unione tra il millefoglie e il tiramisù con lamponi freschi all’interno e petali di mandorle come copertura.

I DIPLOMATI DEL CORSO DI PIZZAIOLO PROFESSIONISTA

Nella stessa sessione si sono diplomati anche DAVIDE CHERUBINI, EMILIANO CROTALI, GIULIO GRAZIANO, AURORA LENUCCI, LAURA SCIOTTI, ALESSIO DALLA, MARCO SOLDANO E MARCELLO AMATRUDA, che hanno ottenuto il Diploma di Pizzaiolo Professionista dopo un percorso di lezioni teorico-pratiche presso l’Accademia che ha visto come docente il Maestro Pizzaiolo Daniele Gorini, uno stage presso una Pizzeria ed infine grazie al superamento di una prova d’esame. Il bagaglio di conoscenze appreso sarà necessario per entrare nel mondo del lavoro, sia in Italia che all’estero. Gli allievi hanno dimostrato di aver raggiunto un livello di competenze professionali adeguato per poter affrontare con successo la carriera lavorativa futura.

LA SCUOLA DI CUCINA AUGURA A TUTTI I DIPLOMATI UN FUTURO RICCO DI SODDISFAZIONI!

SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 6 APRILE 2019 ultima modifica: 2019-04-23T18:46:06+00:00 da amministratore