Scuola di cucina professionale | La sessione d’esame del 29 Giugno 2021

//Scuola di cucina professionale | La sessione d’esame del 29 Giugno 2021

SCUOLA DI CUCINA ACCADEMIA ITALIANA CHEF

Scuola di Cucina di Empoli
Martedì 29 Giugno 2021 è stata giornata di prove e successi presso la sede di Empoli della nostra Scuola di Cucina Professionale. Si sono infatti tenuti gli esami di conseguimento del Diploma professionale.
I Candidati provenienti dai corsi hanno dovuto sostenere prove diverse a seconda del loro percorso accademico, tutte volte a sondare i loro livelli di preparazione.
Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.

SCUOLA DI CUCINA: I DIPLOMATI E I LORO PIATTI

FELICITA LUMUTRI BODURRI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Felicita ha presentato un primo piatto a base di tortelli ripieni di salsiccia, formaggio caprino e bacon su letto di asparagi cotti a bassa temperatura ed erbe aromatiche. Il piatto è piaciuto molto alla Commissione esaminatrice per la scelta degli ingredienti e per i sapori persistenti e ben amalgamati. Molto buona anche la consistenza complessiva.

CARMEN GIGLIO – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

“Mare in torretta” è il nome del piatto che Carmen ha ideato e presentato in occasione del suo esame di cuoco professionista. Un piatto destrutturato, curato in ogni dettaglio e ricco di elementi di finitura. La sua torretta di sapori era costituita da una base di spinaci e pinoli tostati, uno strato di couscous ai spaori di mare, pesce all’acqua pazza e vellutata di basilico. Con la sua prova pratica Carmen ha confermato il raggiungimento di un’ottima preparazione, raggiunto con passione, determinazione e tanto impegno. La Candidata si è diplomata Cuoca Professionista con la massima votazione di 100/100 ottenendo anche uno speciale riconoscimento accademico.

ALICE FERIOTTO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Alice ha presentato un tris di lievitati, costituito da una treccina, un cornetto e una ciambella fritta.  I prodotti si sono distinti per un sapore goloso e raffinato allo stesso tempo.
Per la sua creazione ha deciso di unire preparazioni e sopori che più preferisce, presentando un dolce costituito da una base di folla sablée, con mousse ai frutti rossi e namelaka al cioccolato bianco, una crema raffinata nella consistenza e nel sapore.

ZHANG SAINAN – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

L’ampia e variegata produzione di paste da colazione presentate ha consentito a Zhang di dimostrare alla Commissione i livelli tecnici raggiunti con grande impegno durante le lezioni accademiche e durante lo stage. Ha confermato la sua ottima preparazione presentando delle sfere di mousse al cioccolato bianco con cuore di crema al limone, base di biscuit al cocco e copertura di glassa lucida. Molto buona la loro consistenza e il loro sapore.

HAYAT LOUGRINE – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Hayat ha sottoposto alla valutazione della Commissione un mix di lievitati da colazione di diverso formato, caratterizzati da una superficie dorata e una consistenza soffice, fragrante e ben sfogliata.
Ha poi presentato diverse tipologie di creazioni costituite da diverse preparazioni tipiche della pasticceria che ha saputo unire e combinare in ottimi prodotti ben equilibrati nei sapori e nelle strutture.

ELEONORA ROCCHI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Eleonora ha sottoposto alla valutazione della Commissione diverse tipologie di paste da colazione ben sfogliate, con un interno piacevolmente alveolato per un risultato molto raffinato sia in termini di sapore, che in termini di consistenza ed estetica. Come torta creazione ha presentato “Primi passi”, un dolce il cui nome evoca appunto i suoi esordi nella pasticceria professionale. Si tratta infatti del primo dolce che ha avuto modo di preparare durante lo stage e che, in occasione del suo esame, ha variato, ottenendo un ottimo risultato.

ROSA RICCIO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

La struttura soffice delle paste da colazione di Rosa è piaciuta molto alla commissione che ha evidenziato anche come i prodotti si siano distinti per il buon sapore raffinato. Ben riuscita anche “Effetto sorpresa”, la torta creazione costituita da una base di pan di spagna alle note di Maraschino, mousse al pistacchio e inserto al lampone. Una vera sorpresa cogliere nell’assaggio le note di sapore dolci, alternate a quelle più acidule e fresche del lampone.

KAROL PATRICIA MONGE IZQUIERDO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Karol Patricia ha presentato delle soffici paste da colazione preparate con impegno e attenzione all’equilibrio dei sapori, un aspetto molto importante da curare per non rischiare che un sapore copra l’altro, ma ottenere un buon connubio tra tutti gli ingredienti. Ben riuscite anche le sue creazioni costituite da diverse basi di preparazione tipiche della pasticceria.

YLENIA MEREGALLI- DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Ylenia ha presentato delle paste da colazione caratterizzate da un interno molto alveolato e soffice, dando dimostrazione di aver raggiunto ottime competenze tecniche. Creatività e fantasia sono state le carte vincenti della sua creazione, il “Brontemisù”. Appassionata di tiramisù, ha infatti voluto presentare una personalissima rivisitazione al pistacchio e mascarpone. Un dolce ben strutturato e molto persistente al palato.

I DIPLOMATI DEL CORSO DI PIZZAIOLO PROFESSIONISTA

Nella stessa sessione si sono diplomati anche Marco Arcifa, Michele Sergi, Francesco Lombardini e Walter Fazzari. Il Diploma di Pizzaiolo Professionista è stato conseguito dopo un percorso di lezioni teorico-pratiche presso l’Accademia, uno stage presso una Pizzeria ed infine grazie al superamento di una prova d’esame. Il bagaglio di conoscenze appreso sarà necessario per entrare nel mondo del lavoro, sia in Italia che all’estero. Tutti hanno dimostrato di aver raggiunto un livello di competenze professionali adeguato per poter affrontare con successo la carriera lavorativa futura.

LA SCUOLA DI CUCINA AUGURA A TUTTI I DIPLOMATI UN FUTURO RICCO DI SODDISFAZIONI!