Scuola di cucina professionale | I Diplomati della sessione del 25 Maggio 2021

//Scuola di cucina professionale | I Diplomati della sessione del 25 Maggio 2021

SCUOLA DI CUCINA ACCADEMIA ITALIANA CHEF

Scuola di Cucina di Empoli
In data 25 Maggio 2021 si sono svolti gli esami che hanno visto coinvolti gli allievi dei nostri corsi di cucina professionale.
I Candidati provenienti dai corsi hanno dovuto sostenere prove diverse a seconda del loro percorso accademico, tutte volte a sondare i loro livelli di preparazione.
Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.

SCUOLA DI CUCINA: I DIPLOMATI E I LORO PIATTI

DIEGO MESSINI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Diego ha presentato alla Commissione un secondo piatto a base di coniglio ripieno di bardiccio fiorentino e castagne, adagiato su una caponata leggera di verdure e arricchito da un riduzione saporita e ben bilanciata. Il piatto è stato il risultato di un’attenta combinazione degli ingredienti e di molta cura in tutte le fasi tecniche di preparazione.

ALESSIO RIZZO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

“Carbonara alla brace” è il nome che Alessio ha dato al suo piatto d’esame. Il Candidato ha presentato una rivisitazione della carbonara a base di ravioli ripieni di ricotta di bufala e parmigiano stagionato 76 mesi. Per condire la sua pasta fresca ha poi utilizzato uovo, guanciale di cinta senese, crema di pecorino e parmigiano e spolverata di sale grigio per bilanciare i sapori.

MARIA GRAZIA RACHELE – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Di origini Calabresi, ma residente a Milano, Maria Grazia ha voluto realizzare un piatto che le ricordasse la sua terra natìa, i suoi sapori e il suo mare. Ecco come è nato “Seguendo il Mare”, il piatto che la Candidata ha presentato alla Commissione. Protagonisti, cubi di spigola con salsa alle ostriche e crema al finocchietto, asparagi e cipolle caramellate. Un piatto molto originale e decisamente creativo negli abbinamenti e nei sapori.

XHENETE DUGOLLI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Xhenete ha presentato una linea di lievitati da colazione di diverse tipologie, dimostrando alla commissione il raggiungimento di un’ottima manualità e di una conoscenza approfondita delle tecniche di lavorazione. Amante del pistacchio, ha poi voluto presentare una crostata moderna costituita da una base di frolla, uno strato di crema di mandorle e namelaka al limone con gelée di arancia e bavarese al pistacchio.

OLHA AVRAMENKO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Olha ha presentato una linea di paste da colazione molto ben realizzate: buone nel sapore e ben alveolate al loro interno. Come torta creazione ha presentato “Cioccoamarena”, costituita da una base di pan di spagna con yogurt e strati alternati di glassa al cacao, panna e amarene. La cura nella scelta gli abbinamenti e l’attenzione alle quantità, ha consentito ad Olha di ottenere un dolce goloso e ben bilanciato.

MARIANA SPULBER – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Mariana ha sottoposto alla valutazione della Commissione un mix di paste da colazione di diversi formati, tra cui una treccina con crema. Di spetto molto invitante, le paste di Mariana hanno colpito per la loro consistenza e il sapore persistente. Come torta creazione, la Candidata ha poi proposto “Ricordi d’infanzia”, una torta costituita da una base di frolla sablé con mandorle, strato di mousse al cioccolato fondente, bisquit al cacao e crema all’arancia disposta a spirale. Ha poi guarnito il tutto con del cioccolato bianco temperato.

YORDANKA PENCHEVA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Yordanka ha presentato alla Commissione una variegata linea di ottime paste da colazione. Di diverse tipologie e diverse farciture, sono state realizzate dalla candidata con impegno ed estrema competenza tecnica. Come torta creazione ha presentato delle cream tarte monoporzione alla lavanda, molto curate dal punto vista estetico e nella combinazione dei sapori.

CHIARA LANNI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Le paste da colazione di Chiara, ben sfogliate, si sono distinte per la consistenza esterna leggermente croccante e l’interno avvolgente e morbido. Ben riuscita anche la sua “Delizia al pistacchio”, composta da due strati di pasta biscotto bagnata al maraschino, crema bavarese alla vaniglia e pistacchio e copertura di glassa lucida al pistacchio.

FORTUNATA PASCOLINI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Fortunata ha sottoposto alla valutazione della Commissione una linea di lievitati da colazione ben sfogliati e di ottimo sapore. La sua torta creazione è stata un trionfo di sapori e consistenze soffici. Fortunata ha infatti realizzato una Chiffon Cake con ganache al cioccolato fondente e briciole di scorza d’arancia.

LISA FAVILLI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Lisa ha presentato alla Commissione un mix di paste da colazione di diverso formato, mettendo in luce il raggiungimento di un valido livello professionale. Dopo lo stage previsto al programma di Corso, Lisa si è trasferita a Lucerna ed è proprio da questa città svizzera che la sua creazione a base di frolla aromatizzata al rum, ganache al cioccolato fondente e frutta fresca che la sua torta creazione prende il nome.

CELINA MARIA STEFANOAIE- DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Celina Maria ha presentato una linea di lievitati da colazione dal sapore persistente e raffinato. Per dimostrare le abilità creative e tecniche ha deciso di realizzare “Fiore di Maggio”, una torta costituita da una base di pasta sfoglia, inserto di marquise al cioccolato bianco, fragoline di bosco e crema pasticcera alla vaniglia con polvere d’oro e cioccolato bianco.

ANNA GRYSHCHUK – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Celina Maria ha presentato una variegata produzione di lievitati da colazione dal sapore delicato e consistenza raffinata. Come torta creazione ha proposto una “Torta al miele”, costituita da 6 strati alternati dischi di pasta frolla e crema, farina di cocco e nocciole.

I DIPLOMATI DEL CORSO DI PIZZAIOLO PROFESSIONISTA

Nella stessa sessione si sono diplomati anche Sara D’Ascenzo con una votazione di 100/100 e il certificato di merito, Davide Lori e Alessio Viva. Il Diploma di Pizzaiolo Professionista è stato conseguito dopo un percorso di lezioni teorico-pratiche presso l’Accademia, uno stage presso una Pizzeria ed infine grazie al superamento di una prova d’esame. Il bagaglio di conoscenze appreso sarà necessario per entrare nel mondo del lavoro, sia in Italia che all’estero. Tutti hanno dimostrato di aver raggiunto un livello di competenze professionali adeguato per poter affrontare con successo la carriera lavorativa futura.

 

 

LA SCUOLA DI CUCINA AUGURA A TUTTI I DIPLOMATI UN FUTURO RICCO DI SODDISFAZIONI!