CORSO CUCINA | CARCIOFI ALLA MARINARA

/CORSO CUCINA | CARCIOFI ALLA MARINARA
CORSI CUCINA | SECONDO PIATTO
CARCIOFI ALLA MARINARA
DI ANDREA DE MASSIS
DIPLOMATO CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

– 12 Carciofi
– 3 Carote
– 3 Patate
– 8 Frutti di capperi
– 4/5 Fette di pane raffermo semi integrale
– 12 Alici fresche
– 12 Alici sott’olio
– 3 Cucchiai di pecorino grattugiato
– Olio extravergine d’oliva q/b
– 1 Uovo intero
– Prezzemolo
– 1 Spicchio d’aglio
– 75 ml di vino bianco
– Sale q/b

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE:

Provvedere inizialmente alla pulizia dei carciofi, facendo ben attenzione a togliere foglie a sufficienza per ottenere un carciofo più tenero a fine cottura. Mettere i carciofi puliti in un contenitore pieno di acqua e limoni spremuti, per evitare che anneriscano. Nello stesso contenitore conserviamo i gambi puliti. Completata la pulizia dei carciofi procedere con la preparazione del ripieno. Mettere le fette di pane semi integrale prive di crosta in un contenitore con dell’acqua fredda. Nel frattempo sminuzzare, non troppo finemente, le alici (fresche e sott’olio), il prezzemolo ed i capperi. Riporre il tutto in un contenitore ed aggiungere agli ingredienti sminuzzati prima il pane ben strizzato dall’acqua, poi 3 cucchiai di pecorino fresco grattugiato, filo d’olio, un pizzico di sale e un uovo intero. Amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo.Ultimata la preparazione del ripieno, prima di riempire i carciofi preparare le verdure per il contorno. Tagliare quindi a bastoncini (julienne) le carote e a cubetti le patate. Riporre il tutto in un contenitore ed unire a queste i gambi dei carciofi precedentemente tagliati e conservati nell’acqua acidulata ed uno spicchio di aglio. Condire con sale q/b, 75 ml di vino bianco ed olio extravergine di oliva e lasciare insaporire. Procedere quindi al riempimento dei carciofi e sistemarli quindi verticalmente in un tegame (che può andare anche in forno). Nello stesso, tutt’intorno ai carciofi, porre anche le verdure precedentemente insaporite.
Cottura:
Cuocere per 25 minuti su fuoco a fiamma bassa e con coperchio.
Ultimata la cottura sul fornello mettere il tegame scoperto in forno statico e dorare carciofi e verdure a 180° per 10/15 minuti.

ANDREA DE MASSIS, DIPLOMATO CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

CORSO CUCINA | CARCIOFI ALLA MARINARA ultima modifica: 2015-06-16T16:16:21+02:00 da beppe

CORSI DI CUCINA
MILANO

CORSI DI CUCINA
ROMA

CORSI DI CUCINA
BOLOGNA

CORSI DI CUCINA
TORINO