CORSO CUOCO | TAGLIATELLE CON POLPA DI SCAMPI, GRANELLA DI MANDORLE E LIMONE, SOPRA UNA COULIS DI LAMPONI

/CORSO CUOCO | TAGLIATELLE CON POLPA DI SCAMPI, GRANELLA DI MANDORLE E LIMONE, SOPRA UNA COULIS DI LAMPONI
PRIMO PIATTO
CORSO CUOCO | TAGLIATELLE CON POLPA DI SCAMPI, GRANELLA DI MANDORLE E LIMONE, SOPRA UNA COULIS DI LAMPONI
DI SILVANA GENUA
DIPLOMATA CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Impasto:

– Farina di semola gr.150
– Farina 00 gr.150
– Uova 3
– Zucchero a velo 1 cucchiaino

Ingredienti base:

– Lamponi 80/100 gr
– Mandorle 40gr
– Scampi 320 gr
– Scorzetta di limone q.b. (2 strisciette)
– Mezzo succo di limone

Spezie e aromi:

– Polvere di Coriandolo q.b. (essiccare il coriandolo fresco nel microonde e sbriciolare)
– Aglio 1 spicchio
– Sale q.b
– Pepe q.b.
– Olio aromatizzato
– Aglio e zenzero (da preparare qualche giorno prima, unendoli nell’olio evo e lasciandoli in infusione fino al momento dell’effettiva occorenza).

PROCEDIMENTO PER LA PREPARAZIONE:

Per la pasta: prima fare una fontana di farina sulla spianatoia creare un buco e inserire le uova all’interno, mescolare e impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio, chiudere nella pellicola e mettere a riposare per almeno 30 minuti. Dopo il tempo si può procedere a stendere la pasta e tagliare le tagliatelle.

Per la coulis di lamponi: sciacquare i lamponi metterli in una casseruola aggiungere un cucchiaino di zucchero a velo e farli ammorbidire, circa 10 minuti (se necessario allungare con un pochino di acqua), dopo frullare il tutto e filtrare in un colino per togliere tutti i semini.

Per la granella di mandorle e limone: frullare le mandorle insieme alla scorza di limone e raggiungere una consistenza abbastanza fine, ma non troppo.

Per gli scampi: mettere gli scampi in marinatura con sale pepe e succo di limone.

 

Procedimento:
Portare ad ebollizione abbondante acqua salata per cuocere la pasta. Pulire gli scampi, togliere la teste e metterli da parte, prendere la polpa degli scampi (togliere anche il filino nero, se le polpe sono grandi tagliarle almeno a metà).
In una padella antiaderente scaldare lievemente l’olio, inserire l’aglio, e dopo mettere solo le teste degli scampi, schiacciare le teste per far fuoriuscire il succo (aggiungere un pochino di acqua di cottura della pasta) aspettare qualche minuto che si crei un po’ di sughetto, insaporire con pepe e sale, dopo aggiungere le polpe tappare e spegnere il fuoco. Nel frattempo cuocere la pasta per 2/3 minuti, togliere dalla padella le teste intere degli scampi inserire la pasta e saltarla altri 2 minuti, aggiungere la polvere di coriandolo. Spegnere il fuoco, a questo punto inserire la granella e saltare leggermente, poi impiattare.

IMPIATTAMENTO:

In un piatto tondo basso, al centro mettere un cucchiaio di coulis di lamponi senza esagerare, sopra adagiarvi le tagliatelle, spruzzare con l’olio aromatizzato, spolverare con altra granella, e guarnire a piacere con lamponi o fiori eduli.

SILVANA GENUA, DIPLOMATA CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

CORSO CUOCO | TAGLIATELLE CON POLPA DI SCAMPI, GRANELLA DI MANDORLE E LIMONE, SOPRA UNA COULIS DI LAMPONI ultima modifica: 2016-07-25T15:04:23+02:00 da amministratore

CORSI DI CUCINA
MILANO

CORSI DI CUCINA
ROMA

CORSI DI CUCINA
BOLOGNA

CORSI DI CUCINA
TORINO