SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 17 FEBBRAIO 2018

//SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 17 FEBBRAIO 2018

SCUOLA DI CUCINA: CARRIERE AL VIA PER CHEF, CUOCHI E PASTICCERI.

Sabato 17 Febbraio 2018 – Scuola di Cucina – Sede di Empoli.
Presso la sede centrale della nostra
Scuola di Cucina di Empoli si sono svolti gli esami che hanno visto coinvolti gli allievi dei nostri corsi di cucina professionale.
I Candidati provenienti dai corsi hanno dovuto sostenere prove diverse a seconda del loro percorso accademico, tutte volte a sondare i loro livelli di preparazione.
Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.

SCUOLA DI CUCINA: I DIPLOMATI E I LORO PIATTI


CRISTIANO VALORI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CHEF PROFESSIONISTA

La semplicità. Tagliatella di cozze e pomodorini con crema di broccolo; tradizionale senza osare troppo ma apprezzato molto dalla commissione. Un piatto gustoso e ben amalgamato. Lo Chef Cristiano Valori esegue perfetta la cottura della pasta e delicato nell’abbinamento dei sapori degli ingredienti molto consistenti.

GENNI COLINELLI – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Un piatto genuino e molto gustoso, i Tortelli di Buratta e Mazzancolla eseguiti dal Cuoco Genni Colonnelli. I tortelli sono realizzati a mano, al suo interno il gambero saltato e burrata pugliese. Il sugo datterino con porro rendono il piatto semplicemente fantastico ed equilibrato. E’ molto buono, in oltre è un omaggio al piatto che faceva sempre la nonna del cuoco nelle domeniche in famiglia.


LUCA SICILIANO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Il Cuoco Luca Siciliano ci presenta un elegante piatto di Carbonara Scomposta. Il rosso della pancetta scottata, il cedro di limone grattugiato e il parmigiano con pecorino utilizzati nella mantecata dell’uovo, riescono nel loro insieme ad esaltare il sapore di una Carbonara DOC. Un piatto realizzato con il massimo rispetto degli ingredienti, con estrema modestia e maestria. Apprezzato molto dalla commissione sia al momento della presentazione estetica, sia al momento dell’assaggio.


GIACOMO SALVIA – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Uovo in pellicola. Un piatto con l’utilizzo di un ingrediente versatile e consistente contornato da porro fritto, crema di patate e salsa di soia in una riduzione agrodolce. Una scelta sana e nutriente da parte dl Cuoco Giacomo Salvia, piaciuta molto alla commissione, esaltata sopratutto dalla consistenza dell’ingrediente primario.

PABLO MOISES LINCANGO GUAMAN – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Il piatto del Cuoco Pablo Moises appare come un quadro culinario, dove l’estetica incanta a prima vista, sino a quando il palato incontra i sapori tipici dell’Equador, paese di origine del Cuoco. La base di cipolla bianca e rossa, gamberi, peperoni verdi e rossi, pomodoro e banana con mais fritto, riescono ad essere molto delicati nonostante gli ingredienti usati, la salsa di carote viola e l’avocado giocano un ruolo molto importante negli equilibri sottili del piatto.

ANTONIO ARMILLOTTA – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

La terra di origine del Cuoco Antonio Armillotta è la Puglia, per questo il piatto presentato in sessione di esame sono le Orecchiette fatte in casa con cime di rapa della propria terra. Il peperoncino macinato al suo interno e la cialda di pecorino spiccano su tutoli resto, dando una forte personalità e consistenza al piatto. E’ ricco di sapori, rappresentato da tutti gli ingredienti della terra di origine del cuoco. Equilibri perfettamente riusciti e incastrati con logica.

ANDREA BERNARDI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Un incontro fra seppie di mare ed ingredienti di terra. Il Cuoco Andrea Bernardi oltre alla seppia si esprime attraverso la terra tramite ceci, carciofi, lime, arancia, zenzero e menta per dare freschezza. Un piatto molto complicato e altrettanto buono. Il sapore supera decisamente l’aspetto estetico. La soddisfazione degli esaminatore è favorevolmente unanime.

BEATRICE ISAIA – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Gnocchetti di patate e zucca con porri, polvere di speck e provola affumicata. Ottimo il sapore dello speck che esalta un piatto a base di ingredienti poveri ma arricchito dal sapore genuino ed equilibrato. Il Cuoco Beatrice Isaia ha volutamente optato per ingredienti di stagione per sprigionare il massimo da ognuno di loro… saggia decisione.

PAOLO GRASSI- DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Allegoria d pesce spada con fiore di zucca cotto al foro e profumo di timo. Pesce spada su mango con riccioli di pepe rosa. Millefoglie di spada con melanzane grigliate e profumo di origano e peperone. In fine pesce spada su patata arrostita con paprika affumicata. Il tutto accompagnato da due salse di mango e salsa di peperone arrostito. Piaciute tutte le soluzioni sia dal punto di vista estetico che dal punto di vista del gusto; ottime anche le salse.

CATHARINA BOOSE – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Il Cuoco Olandese Catharina Boose propone il primo piatto di ravioli a base di zucca, parmigiano, pan grattato, castagne e formaggio come salsa. Ottimo il sapore che soddisfa in pieno la commissione d’esame. Bello ed elegante l’impiattamento, delicato anche il sapore che ne scaturisce. Decorazione di tulipani come guarnizione in ricordo della terra di origine.

RICCARDO COSTANTI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Il Cuoco Riccardo Costanti ci presenta un filetto di maiale glassato al chianti con miele speziato al finocchio e salvia. Il purea accompagna il piatto regalandone un valore aggiunto. Bello l’aspetto, ottima la cottura del filetto che risulta sostanzialmente delicato ma saporito.

DINO COPPINI – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Risotto al gorgonzola, mele e noci. Ottimo il sapore con un equilibrio decisamente riuscito. Una ricetta scelta dal Cuoco Dino Coppini grazie ad un esperienza di Stage formativa ad altissimi livelli. Gli abbinamenti sono interessanti, la commissione ha gradito il piatto in maniera assoluta.

SELENA GIOVINAZZO  – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

La torta foresta ai lamponi del Pasticcere Selena Giovinazzo. Un dolce con pan di spagna al rum ed esternamente mousse di cioccolato fondente. Ottimi gli accostamenti cromatici e del sapore. Basta un assaggio per capire la personalità, la morbidezza e gli equilibri della torta. La commissione ha apprezzato molto nell’insieme il progetto di Selena.

RITALAURA DEL CONTE – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Una Mousse di Cappuccino, Caffè e Latte… a chi non piace?!? Un idea nata in collaborazione durante lo Stage, un idea interessante, buona e bella esteticamente. La base di pan di spagna con mousse al caffè e decorata con cioccolato fondente e palline di waffle. Tutta da gustare.

GIOVANNA CAPOROTUNDO  – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

“Pallavolocrema” è il nome del dolce scelto dal Pasticcere Giovanna Caporotundo. Una scelta data dalla passione per lo sport, nel caso specifico della pallavolo. Infatti la torta proposta vuole rappresentare un pallone da gioco che è solito subire schiacciate dai giocatori. Questa volta però è diverso, il pallone è un esplosione di sapori intriganti alla crema, al ribes, crema pasticciera e chantilly al bergamotto. Le due grande passioni del Pasticcere in una torta eccellente.

GIULIA BERTELLA  – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Una Bavarese ai tre cioccolati… un’esecuzione semplice ma carina e buona. Il Pasticcere Giulia Bertella si esprime con una torta che per lei rappresenta un cavallo di battaglia e anche una delle prime esperienze realizzate nel settore della pasticceria. Un dolce che garantisce anche una sicurezza realizzata sia esteticamente, sia per il palato, soffice e tenero per uno sfizio prelibato.

ALESSANDRA CIUFFA  – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Pan di spagna con chantilly, succo di albicocca, gocce di cioccolata, chantilly e biscottini di pasta frolla. Una torta realizzata su esplicita richiesta in corrispondenza del San Valentino. Come esimersi da una richiesta così romantica?!? Tra l’altro una richiesta eseguita molto bene dal Pasticcere Alessandra Ciuffa. Soffice al palato, equilibrata e consistente. Ottima esecuzione.

GIOELE FASOLO  – DIPLOMATO DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Un dolce classico realizzato con la meringa, pan di spagna e crema chantilly. Il suo nome si chiama “Nevada” cioè in dialetto “Innevata”. Il Pasticcere Gioele Fasolo, deve molto a questa torta in quanto gli ha spianato l’ingresso nel mondo del lavoro per la sua assunzione. Un dolce decisamente buono e raffinato, un boccone tira l’altro.

VITTORIA ROSATI  – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Una ricetta imparata durante lo Stage, è una torta che rimarrà sempre nel cuore dei Pasticceri Diplomati. Infatti Vittoria Rosati porta in fase d’esame la Torta in Crema di Limone con meringhe e limone a contrasto. Una esecuzione molto scrupolosa e tecnicamente perfetta, la frutta regala una freschezza al palato che non guasta mai. Professionista!

MICHELLE ANCHETA  – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Un dolce con pasta frolla e crema alle mandorle. Ingredienti molto utilizzati nelle Filippine, il paese di origine del Pasticcere Michelle Ancheta. Gli abbinamenti sono molto piaciuti in fase di esame dalla commissione. Esteticamente sono belli gli abbinamenti cromatici, ed il sapore intrigante reagisce sul palato regalandogli soddisfazione.

SABINA FERRERO  – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Un capolavoro, una rivisitazione della foresta nera. Biscuit al pistacchio con mandorle insieme al cioccolato fondente. Un grande lavoro per raggiungere un grande risultato. La dolcezza appartiene al liquore alla ciliegia che bagna il cremoso al cioccolato. Uno strato di amarene sciroppate e gelatina di frutti rossi servono a strutturare la personalità del dolce. Il cioccolato bianco vellutato insieme a quello temperato, decorano esprimendo un eleganza chic.

LA SCUOLA DI CUCINA AUGURA A TUTTI I DIPLOMATI UN FUTURO RICCO DI SODDISFAZIONI!

SCUOLA DI CUCINA | LA SESSIONE D’ESAME DEL 17 FEBBRAIO 2018 ultima modifica: 2018-03-03T01:56:06+00:00 da amministratore