DOLCE PASTIERA NAPOLETANA

/DOLCE PASTIERA NAPOLETANA

CORSO DI PASTICCERIA PROFESSIONALE | DESSERT

DOLCE PASTIERA NAPOLETANA

DI GIADA BUONFIGLIO
DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERIA PROFESSIONALE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Ingredienti la frolla:

– 1kg di farina di tipo 00
– 250g di burro
– 250g di margarina
– 300g di zucchero bianco
– 5 tuorli
– 1 uovo
– 1 cucchiaino di lievito per dolci

Ingredienti per il ripieno:

– 580g di grano cotto
– 700g di ricotta di mucca
– 580g di zucchero bianco
– 10 uova
– 2 fiale di aroma fior d’arancio
– 1 fiala di aroma vaniglia

Ingredienti per gli struffoli:

– 1kg di farina tipo 00
– 10 uova
– 1 cucchiaio di liquore strega
– 1 cucchiaino di lievito per dolci
– 1 cucchiaio di zucchero
– 1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO DI PREPARAZIONE DEGLI STRUFFOLI: 

Preparare l’impasto e formare con la farina  e il lievito  una fontana con un buco al centro e inserirci le uova e il liquore, formare una pallina e farla riposare per 30 minuti. Passati i 30 minuti fare delle bacchette sottili e lasciarle asciugare, per altri 10 minuti, intanto preriscaldare l’olio d’arachide in una pentola grande. Successiva con un coltello tagliare dei pezzetti piccoli e friggerli  nell’ olio fino a quando non si gonfiano e diventano dorati da entrambe le parti. Dopo di che farle raffreddare e intanto riscaldare il miele, con un cucchiaio d’acqua andare a metterne una bella dose e dopo averli scolati metterli nella forma o nella piatto desiderato. Decorare a piacere con zuccherini e ciliegie candite.

PROCEDIMENTO DI PREPARAZIONE DELLA FROLLA: 

Iniziare per prima cosa con la frolla, quindi mettere il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e iniziare ad amalgamare il tutto, ma non troppo e inserirci successivamente la farina e il lievito setacciati, poi le uova. Dopo aver lavorato l’impasto fare il panetto e metterlo in frigo con la pellicola trasparente. Intanto in un pentola mettere il barattolo di grano con mezzo litro di latte intero, una noce di burro e scorze di limone e far cuocere per 30 minuti girando di tanto in tanto. Dopo averlo cotto togliere le bucce di limone e travasarlo in una bastardella e aggiungerci la ricotta, le uova, lo zucchero e le fiale degli aromi; amalgamare con un cucchiaio di legno finché tutti gli ingredienti non sono bel mischiati. Preriscaldare il forno a 180°.

COTTURA E DECORAZIONE TORTA : 

Intanto tirare fuori la frolla dal frigo e stenderla con un po di farina, prendere uno stampo  rotondo per pastiera e metterla dentro dopo averla fatta aderire bene allo stampo, deve essere alta su tutto il bordo dello stampo. Prendere il contenitore con dentro il ripieno ed il mestolo e mettere il tutto un po al di sotto del bordo. Intanto con la frolla rimasta, iniziare a stendere e tagliare delle strisce con la rotella dentellata, da mettere al sopra del ripieno, da un capo all’altro, mettendo prima le strisce in modo trasversale e poi altre strisce in modo obliquo. Cuocere approssimativamente per 45 minuti in forno ventilato. Dopo averla fatta raffreddare, spolverarla con dello zucchero a velo e servire.

Tempi di realizzazione: 120 minuti circa.

GIADA BUONFIGLIO, DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERIA PROFESSIONALE

DOLCE PASTIERA NAPOLETANA ultima modifica: 2018-02-02T12:45:44+02:00 da amministratore

CORSI DI CUCINA
MILANO

CORSI DI CUCINA
ROMA

CORSI DI CUCINA
BOLOGNA

CORSI DI CUCINA
TORINO