SCUOLA DI CUCINA | CREARE I LEADER DELLA RISTORAZIONE

//SCUOLA DI CUCINA | CREARE I LEADER DELLA RISTORAZIONE

ACCADEMIA ITALIANA CHEF RISERVA STAGE A TRE STELLE MICHELIN AI SUOI MIGLIORI STUDENTI

MODENA – 18 maggio 2019.

Prosegue la tradizione di collaborazioni all’insegna dell’eccellenza fra A.I.C. ed una accurata selezione di ristoranti destinati ad accogliere, fra tutti i suoi studenti, coloro che spiccano per competenze, dedizione e passione nella professione ristorazione.


Fra questa selezione spicca, fra tutti, l’Osteria Francescana, che si fregia di ben tre Stelle Michelin grazie all’impeccabile guida di Chef Bottura.

E’ infatti dal 2015 che prosegue con eccellenti risultati una salda collaborazione fra le due entità.
Questa preziosa sinergia permette ai fortunati studenti prescelti di accedere ai “segreti” della cucina più famosa del mondo, che non poteva non trovarsi in Italia e, nella fattispecie, nel regno della buona gastronomia emiliana: Modena.
E’ proprio in questa città che, in una escalation senza soste, dall’anno della sua acquisizione da parte di Chef Bottura nel 1995, l’Osteria Francescana si tramuta prima da birreria in ristorante e poi, nel 2002, in un ristorante stellato, conquistando la prima di un trittico di Stelle Michelin: 2002 – 2006 – 2012.
Oltre a vantare un’innumerevole quantità di ulteriori, prestigiosissimi, premi e riconoscimenti, nazionali ed internazionali.

Non da ultimi, sia nel 2016 che, rinnovata, nel 2018, la prima posizione nella classifica del World’s 50 Best Restaurant, oltre alla recente conquista, da parte dello Chef Massimo Bottura, dell’appellativo di Chef Numero Uno al Mondo facente parte della lista dei “100 Most Influential of 2019” della rivista americana Time, per aver riportato la cucina italiana contemporanea alla ribalta mondiale e per il suo impegno sociale tramite il progetto Food For Soul e i suoi Refettori sparsi in varie metropoli europee e a San Paolo. Impegnato da anni nella diffusione della cultura del cibo e della cucina creativa come atto di inclusione sociale e strumento di sostenibilità ambientale e sociale, Bottura trasforma magicamente ogni ristorante in una “moderna bottega rinascimentale”, dove, in primo luogo, si fa cultura, per poi poter fare culinaria.

Proprio sabato 18 maggio il docente del Corso di Cuoco Professionista di Milano e Torino di A.I.C., Claudio Olivieri, pluripremiato come Stella della Ristorazione Italiana, si è recato in Osteria Francescana per andare a trovare una team di stagisti dell’accademia impegnati nel loro periodo di tirocinio curriculare, Sandra di Modica e Gabriele Currò (addestratisi col docente Claudio Olivieri) e Lucas Mateo Estebanramirez Bohorquez (allievi del Corso Professionale di Chef, seguiti dal docente Max Gorri).

Gli studenti si sono dichiarati invariabilmente molto soddisfatti dell’impagabile possibilità che è stata loro concessa: apprendere l’arte culinaria nella brigata più esclusiva del mondo, condotta dal timoniere più apprezzato del settore.
La possibilità di comprendere la visione, la filosofia, i metodi, le tecniche, le scelte delle materie prime del Maestro Bottura, ed il poterlo fare in un clima festoso, dinamico, fresco, giovane e frizzante, seguendo l’irresistibile onda passionale del maestro, lascia negli studenti un segno indelebile e ne coadiuva primariamente il futuro successo imprenditoriale.

Basti pensare ai precedenti stagisti dell’A.I.C. che dal 2015 ad oggi si sono alternati in un periodo di stage presso l’Osteria Francescana: Alessandro Raimondi, Giova Vanoni, Luca Tucci, Alessandro Montagner, Ivan Palombi, Mirko Ciotta, Alessandro Tonin, Federico di Lascio, Dario di Girolamo, Filippo Galuppini, Manuel Lepuri, Aniello Passannante. Ognuno di loro, ed ognuno a modo loro, ha saputo far tesoro di questa inestimabile esperienza per ritagliarsi un posto d’eccellenza in questo magnifico mondo della ristorazione.

Accademia Italiana Chef ringrazia i suoi studenti, per averla scelta quale guida per la loro personale avventura formativa nella professione ristorazione. E ringrazia infinitamente Chef Massimo Bottura e la sua equipe per aver accolto i suoi stagisti ed averli indirizzati verso una professione di indubbia competenza successo.

SCUOLA DI CUCINA | CREARE I LEADER DELLA RISTORAZIONE ultima modifica: 2019-05-27T17:08:50+02:00 da amministratore

CORSI DI CUCINA
MILANO

CORSI DI CUCINA
ROMA

CORSI DI CUCINA
BOLOGNA

CORSI DI CUCINA
TORINO