SCUOLA DI CUCINA | SESSIONE D’ESAME DEL 03 FEBBRAIO 2018

//SCUOLA DI CUCINA | SESSIONE D’ESAME DEL 03 FEBBRAIO 2018

SCUOLA DI CUCINA: CARRIERE AL VIA PER CUOCHI e PASTICCERI.

Sabato 03 Febbraio 2018 – Scuola di Cucina – Sede di Empoli.
Presso la sede centrale della nostra
Scuola di Cucina di Empoli si sono svolti gli esami che hanno visto coinvolti gli allievi dei nostri corsi di cucina professionale.
I Candidati provenienti dai corsi hanno dovuto sostenere prove diverse a seconda del loro percorso accademico, tutte volte a sondare i loro livelli di preparazione.
Con enorme soddisfazione i candidati hanno dimostrato di aver raggiunto ottime competenze professionali superando le prove e ottenendo così il loro Diploma Accademia Italiana Chef.

SCUOLA DI CUCINA: I DIPLOMATI E I LORO PIATTI


BARTOLOMEO FIORILLO – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Linguine Pomodorini e Gamberi, piatto ideato e rivisitato con origini campane, terra di appartenenza del Cuoco Bartolomeo Fiorillo. Ottimo al gusto e molto equilibrato nei sapori. Semplice esteticamente per quanto riguarda l’impiattamento. Ad ogni boccone, un tocca sana per il proprio palato. Un tipico esempio di prima portata mediterranea.

EMANUELE PERIN – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Risotto con cima di rapa e bottarga. Un piatto non semplice da realizzare, ma al raggiungimento dei sapori gradevoli e della morbidezza la soddisfazione è maggiore. Questo è quello che ha provato il Cuoco Emanuele Perin, realizzando in modo esemplare sia la parte interna, sia la parte del crostino esterno. L’abbinamento fra acciughe e cime di rapa ha suscitato nella commissione la percezione del buono e del raffinato.


CECILIA BEATRIZ AVALOS NARCISO – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Un incontro fra cucina italiana e cucina peruviana. Un primo piatto di pasta con pesto italiano e peperoncino peruviano. Una vera esplosione di sapori intriganti e consistenti. Ottima la parte del pesto realizzata con latte, ricotta e basilico. Nonostante il peperoncino nel suo insieme risulta molto delicato. Estetica pulita essenziale.


SIMONA PORCU – DIPLOMATA DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Il Cuoco Simona Porcu ci delizia con un piatto dal design estetico unico nel suo genere. Ma non non si tratta solo di bellezza, il pesce Sciabola a base di aglio, alici e zucchine, con dadolata croccante, sedano e pomodoro rendono il piatto estremamente saporito ed equilibrato. Gli odori sfumati al vermentino aiutano l’olfatto a godere prima del gusto ad un preludio di emozioni culinarie esaltanti. Leggera la rivisitazione del piatto verso la terra Ligure di appartenenza con omaggio al ripieno di melanzane fritte.

HASAN MD MAHMODUL – DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

Una realizzazione moderna con elementi retrò. Il risultato? Eccellente è il piatto “Beef Chick” proposto dal Cuoco Hasan Md Mahmodul, con guancia di vitello su base di patate affumicate con crema di piselli e cipolla in agrodolce. Contrasti molto precisi ed equilibrati, la sostanza degli ingredienti lo caratterizza dandogli una personalità presuntuosa ma allo stesso tempo timida, introversa e molto delicata nell’impiattamento. Nel complesso è piaciuto molto alla commissione d’esame. Complimenti.

AURORA VALENTI  – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Il Pasticcere Aurora Valenti propone un dolce pensato alla vendita, quello a cui la gente piace mangiare infatti è sicuramente una mousse al cioccolato fondente e crema di pistacchio con lamponi. Un sapore che non lascia scampo a chi lo assaggia. Molto apprezzata anche la glassa allo specchio che intensifica l’aspetto elegante e rassicurante del piatto. Bello esteticamente e soprattutto buono.

FRANCESCA MATTIOLI  – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Da una saga televisiva come ispirazione, nasce il dolce del pasticcere Francesca Mattioli. Un gran lavoro dietro alla realizzazione della pasta frolla alla nocciola, ganache al cioccolato fondente e gelatina alla frutta con intorno la nocciola caramellata a dare croccantezza al sapore di gianduia.
I Lamponi scelgono di fungere da contrasto decorativo e non solo. Buono l’impatto estetico, la morbidezza e la sostanza.

CLAUDIA ANTONELLI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Bavarese con cioccolato bianco e inserto di lamponi con base di cioccolato al latte e corn flakes. La Torta elaborata dal Pasticcere Claudia Antonelli è stata scelta perchè piaceva molto esteticamente e per il suo contrasto del morbido e il croccante. Anche l’equilibrio del dolce scaturito dalla crema e dell’aspro proveniente dal lampone esalta esponenzialmente l’assoluta riuscita del dolce. In poche parole si potrebbe definire un piatto “elegante e invitante”.

GAIA BROCCA – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Bavarese al croccantino aromatizzata al rum e accompagnata da crema di lamponi e zucchero. Scelto dal Pasticcere Gaia Brocca per l’adorazione personale delle mezze sfere e per le mono porzioni. Il gusto del dolce è molto interessante e delicato per un pubblico variegato. Delicato anche dal punto di vista estetico, nei decori e nella sobrietà dell’impiattamento. Da guardare e da mangiare.

ROBERTA ANTONIETTI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Torta di Knam è una ricetta del Pasticcere Roberta Antonietti composta con cioccolato e caffè e ganache al cioccolato bianco fondente con decorazione effetto ragnatela. Molto buona nel suo insieme, equilibrata nei sapori con una morbidezza che entusiasma la commissione. Dal punto di vista estetico è molto originale proprio per l’effetto ragnatela rappresentato nella corpo della torta. La parte esterna croccante si contrasta con quella interna soffice creando un unione di sapori e sensazioni prelibate.

VIVIANA SAPONIERO – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Pan di spagna a base di pistacchio morbido con ganache al cioccolato, una fase che si ripete più volte nella realizzazione della torta. Il pasticcere Viviana Saponiero ha scelto questi abbinamenti per la sua grande passione verso il Pistacchio; e, grazie a questo ingrediente è riuscita ad esprimersi al massimo durante l’esecuzione in sessione d’esame. Effettivamente la torta ha un sapore inequivocabile che droga chiunque cerchi di assaggiarla verso un inevitabile seconda porzione.

NUNZIA AUTORI – DIPLOMATA DEL CORSO DI PASTICCERE PROFESSIONISTA

Torta dalle mille occasioni. Buona, compatta e ottima al taglio. Il Pasticcere Nunzia Autori espone un suo cavallo di battaglia di Pastiera Napoletana rivisitata nel forno di famiglia con tocchi aggiuntivi per esaltarne la cannella, l’arancia e la ricotta della terra di origine. Gli anni trascorsi con i profumi della pastiera realizzata dai nonni, hanno provocato oggi nel Pasticcere un forte senso di responsabilità e di amore verso questa torta, portandola sino alla decisione di presentarla in sessione di esame soddisfacendo completamente l’intera commissione.

LA SCUOLA DI CUCINA AUGURA A TUTTI I DIPLOMATI UN FUTURO RICCO DI SODDISFAZIONI!

SCUOLA DI CUCINA | SESSIONE D’ESAME DEL 03 FEBBRAIO 2018 ultima modifica: 2018-02-13T21:07:40+00:00 da amministratore