AMATRICIANA ALLA BREZZA MARINA | CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

/AMATRICIANA ALLA BREZZA MARINA | CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA | PRIMO PIATTO 

AMATRICIANA ALLA BREZZA MARINA

DI EMILIANO ONORASCENZI
DIPLOMATO  DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Ingredienti per l’amatriciana:

– 340g spaghetti
– 110g guanciale di Amatrice
– 200g tonno fresco
– 300g pomodorini ciliegino
– 1 cucchiaio d’olio
– 3 cucchiai d’olio alla rucola
– Foglie di rucola fresca per impiattare
– 1/2 bicchiere di vino bianco

Ingredienti per condire:

– Olio alla rucola
– 90g di rucola
– 50ml di olio evo

PROCEDIMENTO DI PREPARAZIONE DELL’AMATRICIANA:

Mettere a bollire l’acqua, nel frattempo tagliare a cubetti il guanciale e il tonno(5/7 minuti), mettere a scaldare la padella antiaderente con un cucchiaio d’olio, quando la padella è ben calda(circa 1 minuto a fiamma media) mettere i pomodorini tagliati a metà e i cubetti di guanciale, quando il guanciale comincia a rosolare(5/6 minuti) mettere anche i cubetti di tonno fresco, una volta che anch’essi sono rosolati(3/4 minuti) sfumare il tutto con del vino bianco e far evaporare, assaggiare e nel caso aggiungere sale, evaporato il vino spegnere la fiamma. Quando l’acqua bolle mettere il sale non troppo perché già il condimento è molto saporito e buttare la pasta. Un minuto prima della fine della cottura prendere un po’ di acqua di cottura e scolare la pasta, accendere una fiamma media sotto la padella con il condimento versandoci la pasta e mantecandola con l’acqua di cottura e 2/3 cucchiai di olio di rucola. Servire con un nido con all’apice delle foglie di rucola fresca.

PROCEDIMENTO DI PREPARAZIONE DELL’OLIO ALLA RUCOLA:

Lavare le foglie di rucola, sbolletarle in acqua leggermente salata, scolare e raffreddare in acqua e ghiaccio, poi con il frullatore al bicchiere, il blender, frullare la rucola insieme all’olio.

ELEMENTI E CRITICITÀ A CUI STARE ATTENTI:

Bisogna fare molta attenzione al dosaggio del sale e non rendere troppo asciutto il piatto dopo la mantecazione aggiungendo acqua di cottura. Inoltre bisogna stare attenti a non far diventare il tonno troppo duro durante la preparazione a causa della cottura prolungata.

Tempi di realizzazione: 30 minuti

EMILIANO ONORASCENZI, DIPLOMATO DEL CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA

AMATRICIANA ALLA BREZZA MARINA | CORSO DI CUOCO PROFESSIONISTA ultima modifica: 2017-09-12T17:05:53+00:00 da amministratore