Rassegna Stampa – GoNews 25 Marzo 2012

/Rassegna Stampa – GoNews 25 Marzo 2012

Gonews 25 marzo 2012
Otto studenti dell’Accademia Italiana Chef superano la prova e diventano cuochi.

I candidati non hanno disatteso le aspettative e hanno passato con merito la prova dei fornelli. Quaranta portate hanno convinto i cinque esaminatori 

 

‘Cuochi e fiamme’ all’Hotel Certaldo per la prova finale del corso formativo dell’Accademia Italiana Chef.
Oggi, domenica 25 marzo, nelle cucine dell’albergo posizionato sopra il fiume Elsa e alimentato dalle sue acque, otto studenti hanno preparato un pranzo d’eccezione a una giuria di cinque esaminatori, tra cui il master chef Simone Falcini, maestro della scuola. In palio non solo l’approvazione dei cinque assaggiatori, ma anche un diploma di ‘Cuoco professionista’.
Dopo un corso di tredici lezioni, due mesi di stage e una prova teorica, gli aspiranti cuochi hanno potuto finalmente mettersi ai fornelli e creare il loro piatti. Ben cinque portate ciascuno: un antipasto, un primo, un secondo, un contorno e per finire un dessert.
Daniele Gorini, Francesco Pieraccioli, Alessandro Spera, Simone Caputo, Eva Bagnoli, Lorenzo Ortolani, Elena Cellini e Eleonora Orlando, hanno dunque deliziato, con piatti belli e gustosi, il palato della giuria e del master chef, messo alle corde in una sola occasione da un peperone peruviano molto piccante.
Le combinazioni colorate e golose, la sorprendente varietà di ingredienti magistralmente combinati, hanno valso a ognuno di loro il plauso della giuria e infine l’agognato riconoscimento di ‘Cuoco professionista’, consegnato dall’Executive Chef, Simone Falcini, e dal presidente dell’Accademia, Giuseppe Siesto.
Matteo Amerighi – Giovanni Mennillo

Rassegna Stampa – GoNews 25 Marzo 2012 ultima modifica: 2012-11-23T17:03:06+01:00 da beppe

CORSI DI CUCINA
MILANO

CORSI DI CUCINA
ROMA

CORSI DI CUCINA
BOLOGNA

CORSI DI CUCINA
TORINO